Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | World Series of Poker | WSOP

Eli Elezra Passa al Comando nel $50k di HORSE

Condividi
Il più chiacchierato evento delle World Series of Poker è partito alla grande con tutti i volti più noti del poker seduti nella Amazon Room. Eli Elezra ha subito dato l'attacco ed ha poi portato il suo stack tanto in alto da ottenere la chip lead.
Il campione uscente Chip Reese ha dato il via al torneo permettendo ai giocatori di prendere posto nei 20 tavoli previsti che senza dubbio sono i più duri che si siano visti in un torneo quest'anno. Quasi come in un meeting di politici, i giocatori hanno scoperto di avere diritto ad un menù speciale fornito su ordinazione individuale.

I bui sono partiti a 300/600 giocando a LH, con 141 uomini e 7 donne che hanno preso il via. Senza dubbio il tavolo più duro era il numero 16. Kirk Morrison e Mike Sexton si sono seduti accanto a quattro uomini che lo scorso anno avevano raggiunto il tavolo finale: TJ Cloutier, David Singer, Dewey Tomko, e Phil Ivey. Per correttezza anche Todd Brunson è stato portato al tavolo 16 visto che era prima stato assegnato ad un tavolo nel quale occupava il big blind quando suo padre era al bottone.

Alcuni giocatori sono partiti in modo molto conservativo mentre altri hanno subito cercato l'azzardo. Eli Elezra era tra questi ultimi. In una mano a quattro di Razz con puntate da 1200/2400 le carte voltate erano particolarmente interessanti:

Eli Elezra: [5d][5h][5c][7s]
Chad Brown: [Ah][Kc][Td][9c]
David Chiu: [7h][7s][4c][Tc]
Tuan Le: [Ad][9h][9s][8s]

Elezra punta il buio alla seventh street, e tutti gli altri vedono. Lui quindi volta la carta coperta e grida "Deuce!" Aveva [2h][3s][4c][5c][7s] per un 75 low che gli da u piatto da 115k.

Un giocatore tra quelli usciti presto è stato l'italo-americano Jeffrey Lisandro che è subito andato a giocare l'evento $1.5k NLH/LH Mixed, concludendo tra l'altro il Day 1 al secondo posto in chips. Altri eliminati nel Day 1 sono stati Johnny Chan, Sammy Farha, Josh Arieh, Andy Black, Chau Giang, Gus Hansen, David Benyamine, e Mark Vos. Il giovane dell'Aussie Vos stava dormendo su una panchina nei corridoi del Rio trenat minuti prima dell'inizio della gara, probabilmente non il miglior modo per cominciare.

127 giocatori sono arrivati al Day 2, con Eli Elezra al comando. Ecco la top ten in quanto a chips:

Eli Elezra (561k)
Bruno Fitoussi (359k)
David Oppenheim (302k)
Gavin Smith (261k)
Phil Ivey (260k)
Alex Kravchenko (219k)
Barry Greenstein (212k)
Erik Seidel (190k)
Toto Leonidas (188k)
Scotty Nguyen (186k)

Alcune dei grandi tavoli di oggi:

Tavolo 41 (1.35m) Eli Elezra (561k) rende questo il più pesante, e lui sarà una locomotiva con John Juanda (176k), Rafi Amit (171k), e Dewey Tomko (134k) a cercare di far calare il ritmo.

Tavolo 17 (1.04m) questo è attualmente un tavolo a sei, sarà quindi o smembrato o riceverà un nuovo giocatore. Con Bruno Fitoussi (359k) e Gavin Smith (261k), ha due dei primi in classifica.

Tvolo 47 (1.00m) Tavolo molto bilanciato seppur duro. Barry Greenstein ha lo stack maggiore (212k), ma Matt Hawrilenko (178k), Darrell Dicken (165k), Chris Ferguson (120k), David Chiu (118k), e Joe Cassidy (120k) seguono da breve distanza.

Tavolo 24 (941k) ha Phil Ivey (260k). Questo dovrebbe bastare.
Entrando nel Day 2, questi sono i giocatori restanti ed i loro tavoli.


Mike Sexton (14k) 5 1
Steve Sung (74k) 5 2
Alex Kravchenko (219k) 5 3
Dan Harmetz (10k) 5 4
Mike Matusow (178k) 5 5
Greg Mascio (159k) 5 6
Noah Jefferson (103k) 5 7
John Duthie (55k) 5 8

Marco Traniello (100k) 6 1
Justin Bonomo (135k) 6 2
MJ Partin (116k) 6 3
Jeff King (55k) 6 4
Jim Bechtel (36k) 6 5
Allen Kessler (104k) 6 6
Huck Seed (158k) 6 7
Matt Lefkowitz (115k) 6 8

Annie Duke (179k) 11 1
Soheil Shamseddin (160k) 11 2
Brad Helm (133k) 11 3
Max Pescatori (116k) 11 4
Isabelle Mercier (85k) 11 5
Patrik Antonius (147k) 11 6
Ali Eslami (73k) 11 8

Freddy Deeb (130k) 12 1
John D'Agostino (51k) 12 2
David Sklansky (119k) 12 3
Ariel Schneller (36k) 12 4
Bari Sklar (122k) 12 5
Benjamin Lin (12k) 12 6
Tuan Le (74k) 12 7
Abraham Mosseri (182k) 12 8

Robert Mizrachi (115k) 17 3
Gavin Smith (261k) 17 4
Ralph Perry (74k) 17 5
Bruno Fitoussi (359k) 17 6
Greg Meuller (140k) 17 7
Rob Hollink (92k) 17 8

Thor Hansen (149k) 18 1
Gabe Kaplan (124k) 18 2
Mark Tenner (107k) 18 3
Doyle Brunson (108k) 18 4
John L Cover (87k)18 5
William Chen (80k) 18 6
Sherkhan Farnood (84k) 18 7
John Hanson (123k) 18 8

Andy Bloch (138k) 23 1
Erick Lindgren (169k) 23 2
Brandon Adams (13k) 23 3
CR Kaelin (102k) 23 4
Jesse Jones (2k) 23 5
Mike Wattel (88k) 23 6
Neal Friets (149k) 23 7

Tom Franklin (140k) 24 1
Robert Williamson III (102k) 24 2
Phil Ivey (260k) 24 3
Luke Neely (83k) 24 4
Jason Lester (96k) 24 5
David Singer (158k) 24 6
Kirk Morrison (39k) 24 7
Thomas Weideman (63k) 24 8

Michael Mizrachi (36k) 29 1
Howard Lederer (107k) 29 2
Scotty Nguyen (186k) 29 3
Chris Reslock (153k) 29 5
Phil Laak (179k) 29 6
Joe Tehan (79k) 29 7
Ted Forrest (118k) 29 8

Nikolaus Frangos (118k) 30 2
Bill Edler (63k) 30 3
David Levi (62k) 30 4
Maureen Feduniak (44k) 30 5
Keith Lehr (150k) 30 6
Daniel Shak (77k) 30 7
Mark Gregorich (147k) 30 8

Chris Gentile (161k) 35 1
Jennifer Harman (41k) 35 3
John Phan (50k) 35 4
Ray Dehkharghani (99k) 35 5
Vladimir Troyanovskiy (10k) 35 6
Pat Pezzin (161k) 35 7
Daniel Negreanu (135k) 35 8

Kristy Gazes (127k) 36 1
Tom Schneider (35k) 36 2
Tony Cousineau (135k) 36 3
Sam Grizzle (118k) 36 4
David Williams (106k) 36 5
Allen Cunningham (159k) 36 6
Bill Gazes (107k) 36 7
Tim Phan (171k) 36 8

Greg Raymer (148k) 41 1
Chad Brown (93k) 41 2
Tony G (64k) 41 3
Phil Hellmuth (158k) 41 4
Erik Seidel (190k) 41 5
Carlos Mortensen (54k) 41 6
Cyndy Violette (87k) 41 7
Eli Elezra (561k) 41 8

John Juanda (176k) 42 1
Dewey Tomko (134k) 42 2
Victor Ramdin (74k) 42 3
David Grey (94k) 42 4
Bart Hanson (54k) 42 5
Rafi Amit (171k) 42 6
Harry Thomas Jr (87k) 42 7
Bueno Patrick (26k) 42 8

Barry Greenstein (212k) 471
Stephen Wolff (80k) 47 2
Chris Ferguson (120k) 47 3
Darrell Dicken (166k) 47 4
Tad Jurgens (7k) 47 5
Matt Hawrilenko (178k) 47 6
David Chiu (118k) 47 6
Joe Cassidy (120k) 47 7

Kenny Tran (123k) 48 1
Mickey Appleman (79k) 48 2
Roy Thung (79k) 48 3
Steve Zolotow (107k) 48 4
Chip Reese (154k) 48 5
TJ Cloutier (36k) 48 7
Farzad Bonyadi (100k) 48 8

Unidentified Table and Seats
David Oppenheim (302k)
Toto Leonidas (188k)
Amnon Filippi (162k)
John Hennigan (98k)
Todd Brunson (93k)
Hasan Habib (79k)
Ted Lawson (55k)