Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Tornei | Tornei di Poker per Beneficenza

Bad Beat al Cancro – Così la Domenica su Full Tilt

Condividi
Ieri, domenica 9 settembre alle 18:30 EST, si è giocato uno speciale torneo di carità su Full Tilt . Si tratta del "Bad Beat on Cancer" che intende raccogliere soldi per la ricerca sul cancro e le fondazioni per la prevenzione.

Il buy-in per il torneo è stato di $5 + $5, la prima parte destinata al montepremi e la seconda a creare il fondo per il Bad Beat on Cancer. Il torneo è stato limitato a 900 partecipanti. Molti dei maggiori professionisti vi hanno partecipato e tra questi Rafe Furst, Bill Gazes, J.J. Liu, Michael Craig ed i membri del team Bluff.

Come incentivo aggiunto, la Life's a Bluff ha anche donato alcuni premi incluso un mazzo di carte da gioco Copag ed una stampa autografata Life's a Bluff (del valore di $45) da destinarsi al vincitore dell'evento. Come se questo non bastasse, era stata anche messa una taglia sulla testa di Frank Frisina. Taglia che era costituita da un mazzo di carte da gioco Copag ed un contenitore in legno della Copag.

Anche se non ci sono ancora i dati ufficiali, si spera di superare ampiamente la soglia dei $1,400 raccolti per il passato evento per il Bad Beat on Cancer.