Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Tornei | Tornei di Poker per Beneficenza

Tornei di Beneficenza: Grande Successo per il Simon Poker Day

Condividi
Per il secondo anno consecutivo, il Simon Poker Tournament della Padraig Parkinson si è giocato per beneficenza a favore della Simon Dublin che si occupa dei senza tetto ed è stato un grande successo. Sabato 3 novembre 162 giocatori si sono presentati per il Simon Poker Day, un evento che coincideva con la serie di tornei dell'European Poker Tour (EPT) di Dublino.

Sono state calcolate sinora donazioni per un totale di €39'016 provenienti dal torneo di poker e da altri contributi di giocatori, siti di gioco online e dall'asta "Mad" Marty Wilson. L'ammontare finale non è ancora noto ma si ritiene che saranno superati i €50'000.

Tutte le spese per l'organizzazione e gestione dell'evento sono stati sostenuti da giocatori ed organizzazione senza alcuna deduzione prelevata dal montepremi. Inoltre, alcuni degli organizzatori quali il Jackpot Club, hanno donato gli incassi del giorno.

Il Simon Poker Day è stato ben frequentato ed il buy-in €300+30 freezeout ha attratto personaggi quali Noel Furlong, che ha vinto l'evento 2006 ma si è presto fatto eliminare in quello di quest'anno, Ken Doherty eTony Cascarino, entrambi finiti in the money. Il vincitore dell'evento è stato Pat Storan di Waterford, che ha ricevuto €10,690 per i propri sforzi.

Nel complesso, gli organizzatori si ritengono molto soddisfatti del torneo e dei risultati ed hanno tutte le intrenzioni di rendere questo un appuntamento fisso per ogni anno per contribuire a diffondere la consaspevolezza sulla situazione dei senza tetto.