Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Eventi di Poker | EPT

PokerStars Caribbean Adventure Day 1b

Condividi
580 giocatori sono scesi in campo per il Day 1b del PokerStars Caribbean Adventure all'Atlantis Resort, portando il campo ad una quota di 1,136 giocatori per il più grande numero di entranti di sempre per il torneo. Tra i partecipanti al Day 1b c'era un'abbondanza di campioni mondiali, inclusi Greg Raymer, Tom McEvoy e Joe Hachem. Gli altri membri del Team PokerStars presenti al Day 1b includevano Hevad Khan, Barry Greenstein, Daniel Negreanu, e Vanessa Rousso.

Diversi membri del Team PokerStars sono sopravvissuti al Day 1b, inclusi Negreanu, Noah Boeken, che è stato protagonista di una bella rimonta dopo essere stato short stack all'inizio del torneo e concludendo il giorno a metà classifica, e Hevad Khan, il quale si è ripreso da diverse bad beats verso sera finendo di poco dietro a Boeken. “Ho lavorato per questo stack,” ha detto Khan. Anche Barry Greenstein e il campione mondiale 1983 Tom McEvoy sono sopravvissuti al Day 1.

McEvoy e Chris Moneymaker sono stati gli ultimi campioni del Team PokerStars rimasti alla fine Day 1b, poichè sia Greg Raymer che Joe Hachem sono stati eliminati. Raymer ha concluso presto il suo torneo dopo che la sua coppia di sei a perso un race contro A-Q, e Hachem è stato eliminato dopo avere tenacemente resistito nella prima fase del torneo che ha giocato da ammalato. Hachem si è ammalato ad inizio settimana ma non è riuscito a guarire in tempo per l'inizio dell'evento. Anche un altro membro del Team PokerStars Vanessa Rousso è stata eliminata nel corso del Day 1b.

Campioni EPT e WSOP ce n'erano in abbondanza nel Day 1b, con Gavin Griffin, TJ Cloutier, Pascal Perrault e Rob Hollink tutti in campo. Annette ‘Annette_15’ Obrestad, vincitrice del World Series of Poker Europe Main Event 2007, ha giocato nel Day 1b, ma è stata eliminata all'incalzare della sera.

Ryan Collett, un giocatore qualificatosi via internet proveniente dal Colorado, ha concluso il Day 1a con la chip lead ma è stato sorpassato nel Day 1b dal trentatreenne Brian Lindsay proveniente dalla Florida è entrato direttamente all'evento, utilizzando bene gli $8,000 spesi per il buy-in, ammassando un enorme stack durante il Day 1b. Altri grossi stacks, alla fine del giorno, includevano Jared Mahoney, Marco Savoni, e Daniel Negreanu, il quale ha un nome leggermente più familiare degli altri suoi colleghi con grossi stacks.

La top ten degli stacks alla fine del Day 1 e pronta per il Day 2 è la seguente:

Brian Lindsay 225,875
Asa Smith 223,775
Julio Marines 186,475
Ryan Collett 176,450
Steve Paul-Ambrose 170,925
Diego Pérez 169,100
Stephan Kjerstad 144,575
Jared Mahoney 142,650
Marco Savoni 141,925
Duy Le 141,800