Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Eventi di Poker | EPT

PokerStars Caribbean Adventure Day 4 – David ‘The Dragon’ Pham è il Chip Leader del Tavolo Finale

Condividi
Il day 4 ha visto solo 32 eliminati; gli ultimi 40 gioatori del PokerStars.net Caribbean Adventure hanno giocato fino al raggiungimento del tavolo finale, con alcuni grandi nomi che sono andati a casa e una Supernova che risplendeva di luce propria alla fine del giorno. Mentre a cadere sono state stelle come Rhett Butler e Eric ‘Rizen’ Lynch, è stato David ‘The Dragon’ Pham a finire il giorno con la chip lead, con uno stack doppio rispetto al secondo.

All'inizio della giornata la chip lead di Pham era ben lontana dalla sicurezza dopo aver raddoppiato lo stack di Paul Holub nelle fasi iniziali. Su un board di 3♣-K♣-7♥-8♠-6♠, Holub ha chiamato un all in con K-Q. Pham ha fatto muck e Holub ha raccolto un grosso piatto, lasciando Pham a corto di chips. Poco dopo, Eric ‘Rizen’ Lynch è stato azzoppato con A-K contro QQ di Richard Fohrenbach non trovando aiuti sul board. Lynch è stato eliminato poche mani dopo, quando Pham ha iniziato la sua rimonta. Altri giocatori noti eliminati nelcorso del Day 4 includevano Rhett Butler, Victor Ramdin, e Thierry Van Den Berg.

Van Den Berg è stato eliminato dopo essere andato all in preflop con AA contro KK di Glen Chorny. Dopo aver visto le sue carte Chorny ha offerto al dealer 1000$ per un K. Sul board ne sono scesi addirittura due e ha tirato fuori dalle sue tasche 950$, tutto quello che aveva, per dare la mancia al delaer per la sua fortuna, mentre Van Den Berg veniva eliminato.

Emil Timberg, svedese di Gotheborg, è diventato una delle più belle storie del torneo con il suo ottimo piazzamento. Il giovane svedese ha giocato una serie di tornei freeroll su PokerStars per vincere il suo posto. Non ha mai depositato un soldo nella poker room, ha sempre e solo giocato freerolls, e da questa avventura è tornato a casa con $48,000 per il suo 19° posto. Alla fine è stato eliminato dopo essere andato all in con coppia di dieci scontrandosi contro AQ di Evan Tindell A-Q, il quale ha trovato un asso al river. William Thorson è stato l'ultimo giocatore a venire eliminato nel Day 4, dopo essere andato all in con la sua coppia di quattro e scontrandosi contro gli assi David Pham. Thorson ha vinto $120,000 per il suo nono posto.

Kris Kuykendall ha festeggiato il suo 25° garantendosi un regalo a sei cifre. Ha concluso il Day 4 in quinta posizione. Bertrand ‘ElkY’ Grospellier è l'ultimo sopravvissuto del Team PokerStars, la giovane SuperNova online ha terminato la giornata in seconda posizione dopo Pham.

Ecco il chip count alla fine del Day 4:

David Pham 7,390,000
Bertrand "ElkY" Grospellier 3,060,000
Joe Elpayaa 2,755,000
Haffiz Khan 2,560,000
Kris Kuykendall 2,150,000
Richard Fohrenbach 1,855,000
Craig Hopkins 1,770,000
Christian Harder 905,000