Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Notizie Calde

Il quinto annuale Bayou Poker Challenge - WSOP Circuit Event #9

Condividi
World Series of Poker Circuit
2007-2008 Season
Harrah's New Orleans

The Fifth Annual Bayou Poker Challenge
Event #9
Limit Hold'em
Buy-In: $500 + $50
Number of Entries: 56
Total Prize Money: $27,160
May 14, 2008

Risultati Ufficiali:

1 John Lively Houston, TX $9,778
2 Rich Richardson Trenton, GA 5,432
3 R. S. MacPherson Montevallo, AL 2,988
4 Joe Holmes San Clemente, CA 2,173
5 Ward Kay Vienna, VA 1,901
6 Nirnay Sinha, a.k.a. "The Ha" Austin, TX 1,630
7 Chuck Baker Birmingham, AL 1,358
8 Jozef Pikula Atlanta, GA 1,086
9 Thomas Witherspoon Baton Rouge, LA 815


New Orleans, LA - Ancora una volta il Limit Texas Hold'em è stato il re. Nelle sale di tutta la costa i giochi, Limit Hold'em hanno spopolato ovunque. Trovare un No-Limit Hold'em era quasi impossibile. Per molti anni alle World Series of Poker, gli eventi di Limit Hold'em hanno attirato molta piò gente che quelli di No-Limit Hold'em.

Infine nel 2003, tutto è cambiato. No-Limit Hold'em ha invaso la coscienza dell'America, conquistando il mercato del poker, ed ha portato tutti sulla sua strada. Oggi, trovare un torneo di Limit Hold'em non è semplice. In una nazione sottomessa all'inprevedibilità ed alla eccitazione del giocare No-Limit Hold'em ed alla visione del gioco in TV, i tornei Limit Poker sono una rarità.

Fortunatamente,molti dei circuiti WSOP Circuits continuano ad offrire quello che una volta era la tipologia di gioco più utilizzata nelle sale. Il nono evento delle 2008 Bayou Poker Challenge si è concluso oggi con la vittoria di John Lively che ha vinto la competizione Limit Hold'em da $500 di buy-in. Questo è stato l'unico evento Limit Hold'em event offerto in questa serie del circuito. Il torneo è stato ospitato da Harrahs New Orleans Casino e Hotel. Il primo posto ha pagato $9,778. Mr. Lively è stato premiato anche con anello d'oro, donato a tutti i vincitori delle World Series of Poker Circuit qui a New Orleans.

Per provare che i tornei Limit Hold'em hanno visto calare la loro popolarità, il Bayou event ha avuto un modesto campo da 56 persone. Dopo sette ore di gioco, gli ultimi nove erano capitanati da Ward Kay con la chip leader di 28,600. Nirnay Sinha (conosciuto come "The Ha") era lunico giocatore messo benino in fiches con 18,500. I sette restanti giocatori avevano ognuno meno di 14,000 - con Lively, il probabile vincitore del quinto posto. Il conteggio preciso degli stack alla partenza era:

Seat 1: Ward Kay 28,600
Seat 2: John Lively 10,700
Seat 3: Rich Richardson 8,400
Seat 4: Chuck Baker 8,400
Seat 5: Jozef Pikula 12,400
Seat 6: Joe Holmes 8,000
Seat 7: R.S. MacPherson 13,300
Seat 8: Nirnay Sinha aka "The Ha" 18,500
Seat 9: Thomas Witherspoon 3,700

I bui erano 300-600. Il limite di puntata era di 600-1,200.

IL DENTISTA E' ELIMINATO
9° Posto -Nel momento in cui ha cominciato a giocare, Thomas Witherspoon aveva il più basso stack del tavolo ed è stato eliminato. Il dentista di Baton Rouge, LA ha trapanato il montepremi per $815. Da notare: questa è stata la sesta volta che Witherspoon è andato a premi in un WSOP Circuit. Era già finito a premio al Tunica Grand e qui a New Orleans.

JOZEF PIKULA HA PRESO UNA UNA BAD BEAT
8° Posto - La seconda eliminazione è stata memorabile ed ha traumatizzato la sfortunata vittima. Jozef Pikula aveva un full nella sua mano finale, che ha perso contro il poker di due di Rich Richardson. Pikula si aspettava di tirasi via i 20,000 del piatto invece è stato costretto a lasciare il torneo dopo pochi minuti. L'imprenditore di Atlanta ha guadagnato $815 per il suo nono posto. Da Notare: questa è stata la seconda apparizione di Pikulaad in un tavolo finale. Si è piazzato terzo all' Event #2 del Bayou Poker Challenge,tenutosi la scorsa settimana.

"LUCKY CHUCKY" NON E' COSI' FORTUNATO
7° Posto - Chuck Baker è stato il successivo. Soprannominato "Lucky Chucky,"era a corto di fiches ed è andato in all-in con una coppia bassa. Ha perso contro una coppia più alta.L'appaltatore quarantenne di Birmingham, AL ha ricevuto $1,358 per il suo settimo posto.

"THE HA" PIANGE
6° Posto - Ci sono volute due dozzine di altre mani per far fuori il prossimo. Quel momento è arrivato quando Nirnay Sinha, conosciuto come. "The Ha" è finito al sesto posto. Il 34enne senior marketing manager ha guadagnato $1,630 per il suo sesto posto. Da Notare: Questa è stata la prima volta di "The Ha" in un tavolo finale. Comunque ha progettato di vincere un posto all'evento principale delle WSOP 2008 attraverso satelliti che gioca da casa.

LO STUDENTE DIPLOMATO SI FA BOCCIARE
5° Posto - Ward Kay è stato eliminato successivamente,ed ha accettato il suo quinto posto. Il suo montepremi ammontava a $1,901. Kay è uno studente diplomato che frequenta la George Mason University in Fairfax, VA. Da Notare: Questa è stata la prima apparizione di Kay al tavolo finale di un torneo di poker.

HOLMES FUORI
4° Posto - Joe Holmes ha terminato al quarto posto. Il giocatore veterano di poker di San Clemente, CA (vecchia residenza di Richard Nixon ) ha vinto il premio di $2,173. Da Notare: Holmes ha vinto diversi precedenti premi. E' finito a premio alle WSOP 1997, WSOP 2006 2006 e WSOP 2007. Questa è stata la sua sesta vincita..

IL PROFESSORE SI RITIRA AL TERZO POSTO
3° Posto - R.S. MacPherson è stato fatto fuori dopo. Ha finito ottenendo il terzo posto nel torneo e totalizzando $2,988. Da Notare: MacPherson è finito al sesto posto in un evento tenutosi lo scorso anno al Bayou Poker Challenge.

UN TAVOLO FINALE ALLE WSOP OGNI 24 ANNI
2° POSTO - Colui che vi si è piazzato è stato Rich Richardson. E' un 66enne pensionato di Trenton, GA. Ora gioca a poker per vivere. Richardson ha vinto più di 100 tornei in giro per il Paese negli ultimi 30 anni. Si gode la notorietà per aver vinto il primo torneo mai giocato in Calfornia, dopo che le leggi di stato sono cambiate nel 1980. Il premio per Richardson al secondo posto nell'evento è stato di $5,432. Da Notare: L'unica altra vincita di Richardsson collegata al circuito delle WSOP è stata nel 1984. Si era piazzato ottavo in un campionato Seven-Card Stud di quell'anno a Las Vegas.

AND THE WINNER IS....
1° Place - John Lively è di casa al Caesars Palace (casinos), dove ha lavorato come rappresentante commerciale per molti anni. Poi è diventato un rappresentante indipendente ad Houston, dove lavora nei più grandi resorts and casino dell'industria del gioco. Lively è finito al terzo posto nell' Event #4 al Bayou Poker Challengedi quest'anno. E' anche finito a premio in un evento delle 2006 WSOP a Las Vegas. Questa è stata la sua prima vittoria in un torneo major.

"Non ho un nik name per il poker," ha confidato il vincitore quando gli è stato chiesto riguardo agli anni di esperienza al tavolo e nell'industria del gioco. "Con un cognome come ‘Lively,'Non credo di averne bisogno"

Per maggiori info contatta:
Nolan Dalla -- WSOP Media Director at (702) 358-4642
o visit ail nostro sito: www.worldseriesofpoker.com