Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Poker Online | Notizie Poker Online

Il Team PokerStars – Benvenuti William Thorson e Marcin Horecki

Condividi
I due ultimi nuovi membri del sempre crescente team di PokerStars dovrebbero farti sperare che un giorno potrai raggiungere il livello di Greg Raymer, Joe Hachem, e Barry Greenstein.
Incontriamo William Thorson. Ha cominciato a giocare a poker dopo aver imparato da suo padre. E qui c’è Marcin Horecki. Ha cominciato a giocare a poker dopo aver perso la testa per, tra i tabti, “Magic: The Gathering.”
Già, quel gioco di carte fantasy giocato dai bimbi e forse da qualche adulto che non ha mai superato la sua dedizione per “Dungeons and Dragons.”

Ed entrambi hanno cominciato giocando cash.
Ricordi quei giorni giusto? Quando dovevi ricaricare soldi ogni due volte e andavi in bestia quando il sito ti faceva aspettare il giorno dopo tanto da dover giocare con dollari finti? E quando probabilmente diventavi bravo abbastanza per giocare i tavoli con high stakes e $10,000 di buy-in non era un buon affare?Io si. Ah, i ricordi.

Thorson ha imparato il poker alla maniera di molti di noi, a far tardi la notte giocado in famiglia, dove potevi scommettere centesimi, noccioline (letteralmente) o forse su chi doveva portare fuori la spazzatura.

Quando ha deciso di dedicarsi interamente al poker, ha cominciato a giocare con soldi finti, fino a che è progredito verso i soldi veri. Thorson si è unito a PokerStars nel 2002, e giusto per mostrare da quanto tempo gioca sul sito, il suo nik è “William.” Solamente “William.” Non “William206783” o “WilliamWins.” Solo “William.” Buona fortuna a trovare un nome così popolare disponibile sul sito oggi.

Forse il tuo primo deposito su un sito è stato, dillo, $50. Non vergognartene. Anche Thorson ha cominciato con quelli. Solo che è stato tutto quello ha abbia mai depositato.

Ci auguriamo che il suo bankroll sul sito sia un tantino aumentato. Thorson è arrivato a premio 4 volte alle World Series of Poker, compreso un 13esimo posto nel 2006.

Ha vinto più di $900,000 quest’anno ed ora il suo guadagno in tornei complessivo ammonta a più di $1.6 milioni. Ha giocato il final table al PokerStars European Poker Tour San Remo e si è piazzato nono alla Caribbean Adventure quest’anno.

Anche la superstar polacca Horecki ha cominciato umilmente a giocare in tavoli con soldi finti su PokerStars, ma poi ha lavorato per arrivare ai tornei low-limit ed i tavoli cash, mentre sognava di diventare un PokerStars’ Pro.

Il suo primo piazzamento è stato nel 2006 al Barcelona Open. Ha guadagnato meno di $4,000, ma anche quella piccola somma gli ha dato fiducia di diventare un professionista e, nell’Aprile 2007, ha vinto $29,000 ed ha giocato il final table dell’Asian Poker Classic.

Dopo quell’anno, ha giocato l’Asian Masters e vinto il No Limit Hold’Em Rebuy event per la somma di $30,000. Questo Marzo si è piazzato in un evento collaterale dell’EPT Polish Open, guadagnando circa $10,000 e giocando al tavolo finale.

Ed hanno cominciato a giocare a PokerStars. Se vuoi sfidarli , scarica PokerStars ora e riceverai l’esclusivo PokerWorks bonus di $25 gratis oltre al 100% di bonus fino a $50. Devi inserire il marketing code POKERWORKS durante la registrazione ed il bonus code ofIRST2008 durante il tuo primo deposito.

Lavorando sui loro umili inizi, come milioni di noi, hanno probabilmente trasformato i loro sogni in realtà e sono entrati nel PokerStars Pro Team. Magari un giorno potrai anche tu!