Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Tornei | Tornei di Poker Live

L’energia di All In in tutte le WSOP

Condividi
Questo non è il primo anno che All in fa il botto alle World Series of Poker. La società ha distribuito numerosi pezzi ai giocatori professionisti durante le 2007 WSOP, ed i drinks erano disponibili per i giocatori ed i media come promozione. Ma All In c’è stato per tutte le 2008 WSOP con promozioni ed incentivi tanto da rendere tutti suoi fans.

Con Johnny Chan in testa e molti professionisti disposti a firmare per la società, gli Energy Drinks e le bottiglie d’acqua All in sono state le più vendute alle WSOP. I servitori di drink nelle stanze dei tornei hanno regalato anche delle magliette rosse All in con il logo della società ed i loro vassoi erano sempre pieni zeppi di prodotti All in per i giocatori dei tornei.

Con lo scopo di offrire una bibita che aiuti il giocatore con energia ed attenzione durante le lunghe sessioni, è stata creata la formula per un mix salutare. L’ energy drink è senza zucchero, carboidrati, e calorie in eccesso (solo 10 calorie per una lattina da 8.4 once) ma pieno di erbe, vitamine e amminoacidi. Sono disponibili tre gusti – uva, limone, e birra – e possono essere prese ovunque al Rio di Las Vegas durante le WSOP o attraverso il sito web AllInEnergy.com.

All In ha riservato ai giocatori ed ai consumatori molto altro alle 2008 WSOP, incluso un mostruoso party in piscina al Palms Hotel nella serata del 30 Giugno. Doveva essere un convivio privato per i consumatori di All In, ma si è trasformato nel primo grande party delle WSOP. Alla fine centinaia di persone si sono mischiate nella piscina, gustando i drinks e facendo nuove conoscenze. Il DJ ha messo su musica hip-hop durante la serata, con un rapper che cantava canzoni a tema All in dal vivo, e ballerine e cotillon per i signori .

I professionisti del poker erano al party, con Johnny Chan presente, e numerosi altri famosi giocatori di poker hanno fatto capolino inclusi i recentemente incoronati campioni del $50K HORSE Scotty Nguyen, Layne Flack, Men “The Master” Nguyen, Clonie Gowen, Robert Williamson, Bryan Devonshire, Adam Levy, Mel Judah, Dewey Tomko, Chris Moneymaker, e Joe Sebok. La “VIP lounge” al piano superiore era piena di festeggianti che si sono goduti le follie al piano di sotto e l’atmosfera rilassante delle poltrone e del bar privato.

La festa è stata solo l’inizio, visto che è in programma un torneo ad inviti da $500,000 sponsorizzato da All In per i prossimi giorni al Rio Convention Center. Per tutti coloro che hano acquistato una certa quantità di prodotti All In nel mese scorso, l’accesso al torneo è gratuito. Il numero di giocatori si presuppone sia intorno ai 1,000, gli ultimi aggiornamenti indicano che circa 2,000 si sono presentate a giocare nel torneo del 1 Luglio. Con un montepremi garantito di $500,000 e una taglia di$1000 per ogni professionista All In nel torneo, non c’è da meravigliarsi se il riscontro è stato così fenomenale.

L’inizio del torneo è in programma per Mercoledi 2 Luglio al Rio, ed i dettagli sui vincitori e sui numeri del torneo finale saranno annunciati in tale occasione.