Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Tornei | Tornei di Poker per Beneficenza

L’impegno per la ‘Bad Beat on Cancer’ del finalista delle WSOP Phillips

Condividi
Il chip leader del tavolo finale delle 2008 World Series of Poker di Novembre, Dennis Phillips, sta già progettando qualcosa di positivo con una parte delle sue non ancora quantificabili vincite. Donerà l’1% del suo premio alla Prevent Cancer Foundation come parte dei suoi sforzi finanziari per la “Bad Beat on Cancer”.

La “Bad Beat on Cancer” è una associazione filantropica portata avanti dai professionisti del poker Phil Gordon e Rafe Furst, che dirigono I loro sforzi alle WSOP di Las Vegas ogni estate con una richiesta a tutti I giocatori di poker: Donare l’1% delle proprie vincite in ogni torneo delle WSOP alla Prevent Cancer Foundation per aumentare i fondi per la prevenzione del cancro, la ricerca, e il sostegno alla comunità. Da quando la campagna è iniziata nel 2003, sono stati raccolti più di 2 milioni di dollari.

Alle WSOP del 2008, Gordon ha preso il microfono al momento del main event quando tutti I 666 giocatori rimasti erano a premio; ha chiesto ad ognuno di donare l’1% delle loro vincite in beneficenza firmando un nulla osta per farlo. Uno dei giocatori che hanno accettato quella sfida fu Dennis Phillips, e anche se non è stato certamente l’unico a farlo in quel momento, quella volta è stato Phillips a raggiungere il tavolo finale, era l’unico tra i nove ultimi rimasti a indossare l’adesivo della “Bad Beat on Cancer”. Nella intervista dopo la partita per un canale locale della sua St. Louis, gli è stato chiesto del suo impegno e si è notato quanto fosse felice di aver preso questo impegno e di come intentd potarlo a termine al tavolo finale di Novembre.


In una recente rassegna stampa per PokerStars, Phillips ha detto, “Sono entusiasta di contribuire con una parte dei miei guadagni alle WSOP per la Prevent Cancer Foundation. Il coinvolgimento nella beneficenza è stata una parte importante nella mia vita, e spero che più giocatori di poker e partecipanti al tavolo finale seguiranno l’esempio in circuiti futuri come l’European Poker Tour e la PokerStars Caribbean Adventure.”

Questa donazione in beneficenza, non è la prima per Phillips, che ha donato molto in beneficenza per la sclerosi multipla da quando fu diagnosticata a suo fratello.

La somma donata alla Prevent Cancer Foundation da Phillips potrebbe superare i $182,000 se continua la sua incredibile corsa nelle WSOP e mantiene la sua chip lead fino al primo posto, dove sarà premiato con i $9,119,517 del primo premio. Ma non importa quale sia il risultato alle WSOP, il suo sito sponsor di poker online PokerStars ha annunciato che replicherà la donazione dollaro per dollaro.

Il Team PokerStars pro e il campione delle WSOP del 2003 Chris Moneymaker ha commentato, “Dennis Phillips è un bravo ragazzo che porta un’aria positiva al tavolo finale delle WSOP. Molti ragazzi arrivano al tavolo finale e ci vedono solo una grossa pila di denaro e una nuova vita. Dennis è felice di giocare a poker e ci vede un’opportunità di aiutare gli altri. I suoi sforzi sono di ispirazione per la comunità del poker e sono entusiasta di vedere come andrà a finire a Novembre.”

I Finalisti del Main event delle 2008 WSOP tornano a Las Vegas il 9 Novembre per giocare fino a restare soltanto in due I quali giocheranno un heads-up il 10 Novembre per determinare il vincitore. La gara sarà trasmessa su ESPN la sera dell’11 Novembre 2008.

Per giocare con i professionisti del poker Moneymaker e Phillips, un potenziale campione del mondo del poker, scarica PokerStars ed usa il codice “POKERWORKS” mentre ti registri, poi il codice bonus “First2008” quando fai il primo deposito per ricevere $25 gratis ed il 100% di bonus fino a $50.