Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Persone nel Poker | Interviste sul Poker

Dove sono ora – Dan Harrington

Condividi
Dan Harrington è molto in gamba nel gioco. È molto bravo a scacchi. E’ molto bravo a backgammon. Ed è molto bravo nel mercato finanziario e con le proprietà immobiliari, due cose che lui considera giochi. Ah già, è anche bravo al motivo per cui state visitando PokerWorks oggi – il poker.

Harrington è nato a Cambridge, MA in 1945. Sin da piccolo era poco interessato al poker, tranne che giocando occasionalmente con i suoi amici e la famiglia. Invece, molti dei suoi primi anni sono trascorsi giocando a scacchi. Harrington ha vinto vari campionati locali durante gli anni di scuola, e nonostante fosse un ragazzo ha vinto nel 1971 il Massachusetts State Championship, che l’ha proclamato un asso degli scacchi.

Harrington aveva ottimi voti durante la scuola e, siccome era vicino al college, ha deciso che avrebbe voluto fare qualcosa con la legge. Harrington è stato accettato alla Suffolk University, ma ha speso molto del suo tempo al M.I.T, dove sarebbe diventato prima un membro della squadra della roulette, poi della squadra di blackjack, decine di anni prima che il film “21” sia mai stato pensato. Ad Harrington non piace parlare della giovinezza, eccetto dire molto spesso che è stata “selvaggia e pazza.” Sia nella roulette che nel blackjack il gruppo aveva trovato un modo per approfittare in maniera studiata di questi giochi. Nella Roulette è stato detto che avessero una strategia che dava loro il 40% di ottime possibilità di vittoria rispetto agli avversari. Per ovvie ragioni, Harrington non si è dilungato in questi dettagli.

Dopo aver concluso la Suffolk University, è andato alla Harvard Law School. Alla Harvard ha cominciato a giocare a poker con più regolarità. In una delle sue partite regolari a giocato con due degli uomini più ricchi del mondo. Sfortunatamente per Harrington, non erano due degli uomini più ricchi del mondo quando ci ha giocato. I fondatori di Microsoft Paul Allen e Bill Gates sono stati fortunati abbastanza da allontanarsi da Harrington quando erano ancora poveri studenti di college come tutti gli altri.

Dopo il college, Harrington non era ancora pronto per dedicare la sua attenzione al poker. Al top degli scacchi, ha cominciato a giocare anche a backgammon. Non molto tardi, Harrington già stava facendo abbastanza soldi per permettersi di vivere con quelli. Comunque, dopo la vincita a al campionato di backgammon dove gli organizzatori dell’evento non sono riusciti a racimolare $27,000 per il primo premio , egli ha velocemente cambiato gioco. Nel poker, Harrington ha realizzato che il denaro era lì pronto per essere vinto, ed non aveva neanche sentito parlare di giocatori che non erano pagati.

Harrington ha cominciato a studiare il gioco mentre ha ottenuto un posto di avvocato fallimentare nel Massachusetts. Sarebbe tornato spesso a NYC perchè è lì che c’erano I migliori club di poker in sordina della east coast. Il suo club preferito sarebbe stato il Myfair per la qualità del livello di gioco. Tra i giocatori che sarebbero stati “diplomati” lì ci sono Howard Lederer, Erik Seidel, e Al Krux. Se Harrington stava cercando di imparare dal gioco velocemente, ha certamente trovato il giusto gruppo di persone per giocarci contro. Alla metà degli anni 80 i primi giocatori avrebbero cominciato ad affrontarsi durante le World Series of Poker a Las Vegas per provare la loro fortuna nelle “grosse competizioni”.

Harrington per primo ci è andato nel 1986, ed è finito 4° in un evento non-WSOP per $13,050 dollari ed è finito alto abbastanza in un evento da $1,500 di buy-in event alle WSOP per riprendersi il suo buy-in indietro. L’anno immediatamente successivo si è iscritto per il suo primo Main Event delle WSOP e si è piazzato 6° con oltre $43,000, un segno di quello che sarebbe poi accaduto.

Una critica di Dan Harrington è stata che abbia fallito nel afferrare le opportunità. Nonostante sia una persona altamente competitiva, Harrington è stato sempre più propenso a “fare un po’ di soldi” che a vincere tutto o niente. Il suo nickname, “Action” è stato un nome che si è dato come un modo per indurre all’azione dagli altri giocatori. Nonostante la storia dei suoi tornei di poker sia conosciuta per essere il primo a provare a prendere accordi che diano a tutti I giocatori la stessa somma, questi si sono opposti per giocarsi il premio più alto. Molto raramente le persone hanno accettato le proposte di accordo “chop” da Harrington, ma un esempio di quando avrebbero dovuto farlo si è avuto durante il 1995 WSOP Main Event.

Harrington aveva già vinto un braccialetto nel $2,500 No Limit Hold’em event, ed è arrivato al Main Event stanco. Quando ha giocato il tavolo finale ha spiegato agli altri 8 giocatori che avrebbe proposto un chop, e ha detto loro che avrebbero preso tutti abbastanza denaro da investire. Si è detto che la maggior parte dei giocatori era d’accordo con Harrington, ma probabilmente hanno deciso di sfidarlo. Ovviamente, Harrington avrebbe vinto il campionato, ed un cospicuo milione di dollari.

Nonostante questa sia la sua singola vittoria più grande, non è considerato da lui una grande soddisfazione. Ovviamente, nel 2003 internet ha reso il poker un gioco molto popolare, ed il ritorno in tavoli è stato enorme. Sia nel 2003 (839 accessi) che nel 2004 (2,576 accessi) Harrington si è guadagnato il tavolo finale. Nel 2003 si è piazzato al 3° posto con $650,000 e nel 2004 è finito 4° con 1.5 milioni di dollari. E’ stato predetto che se i tavoli continuano con questa quantità o crescono, come stanno facendo, nessuno riuscirà mai in un’impresa come questa. Negli occhi di molti storici del poker, questa è la più grande soddisfazione della storia delle WSOP.

Per una persona che davanti a te potrebbe avere i requisiti per essere il “Mount Rushmore” dei tornei di poker, Harrington di sicuro non gioca molto. Dalla vincita allo WSOP Main Event nel 1995 ha giuocato soltanto altri 30 eventi, ma ha trascorso anche degli anni in cui non ha proprio giocato tornei. E’ dal 2003, con il “poker boom”, ha cominciato a diventare un po’ più regolare. Semplicemente, egli ha altri interessi. La sua società di prestiti ha un giro di affari di successo, ed in quanto CEO, gli assorbe molto del suo tempo. Harrington ha anche affermato che I tornei di poker lo hanno sfinito, ed ha anche predetto che nessuno oltre i 45 anni vincerà mai un Main Event fino a quando la partecipazione resta delle migliaia. Nonostante la rarefazione della sua lista di poker, puoi scommettere che non vorrai essere al tavolo con lui e la sua “lucky green Red Sox hat.” Anche se non gioca più ai tavoli come una volta, i suoi segreti e le sue strategie sono disponibili nelle sue famosissime serie di “Harrington On Hold’em e Cash Games,”

Maggiori risultati a Tornei:

25-Ago-07 $ 9,500 No Limit Hold'em - Championship Event
2007 Legends of Poker, Los Angeles 1° $ 1,635,365

28-Apr-07 No Limit Hold'em
WPT Poker by the Book: Chapter 2, Las Vegas 3°


14-Dic-06 $ 15,000 WPT Doyle Brunson North American Poker Classic - No Limit Hold'em
Fifth Annual Five Diamond World Poker Classic, Las Vegas 80° $ 25,370

16-Ott-06 $ 10,000 No Limit Hold'em - Championship Event
Festa Al Lago V Poker Tournament, Las Vegas 45° $ 16,700

07-Ago-06 $ 10,000 Bellagio Cup II - No Limit Hold'em
Bellagio Cup II, Las Vegas 44° $ 12,470

21-Lug-06 $ 2,000 No Limit Hold'em
37° World Series of Poker (WSOP) 2006, Las Vegas 23° $ 18,655

10-Mag-06 $ 7,500 Heads Up No Limit Hold'em
The Mirage Poker Showdown, Las Vegas 6° $ 18,624

27-Feb-06 $ 10,000 WPT - Main Event - No Limit Hold'em
Bay 101 Shooting Stars, San Jose 22° $ 50,000

18-Nov-05 Grand Final
Poker Royale - Battle of the Ages, Temecula 1° $ 50,000

11-Nov-05 Preliminary Match 6
Poker Royale - Battle of the Ages, Temecula 2°

21-Ott-05 Preliminary Match 3
Poker Royale - Battle of the Ages, Temecula 1° $ 6,000

18-Ott-05 $ 10,000 2nd Annual Doyle Brunson North American Poker Championship - No Limit Hold'em
Bellagio Festa Al Lago IV, Las Vegas 2° $ 620,730

07-Ott-05 Preliminary Match 1
Poker Royale - Battle of the Ages, Temecula 4°

29-Mar-05 $ 5,000 Championship Event - No Limit Hold'em
2005 World Poker Challenge, Reno 22° $ 10,352

18-Feb-05 $ 9,603 Main Event - No Limit Hold'em Championship
2005 L.A. Poker Classic, Los Angeles 17° $ 36,165

09-Nov-04 PPT No Limit Hold'em Final Day
2004 World Poker Finals, Mashantucket 4° $ 45,000

22-Mag-04 $ 10,000 World Championship Event
35° World Series of Poker (WSOP) 2004, Las Vegas 4° $ 1,500,000

19-Apr-04 $ 25,000 WPT No Limit Hold'em Championship Final Day
2004 Bellagio Five-Star World Poker Classic/WPT Championship, Las Vegas 21° $ 49,899

03-Ott-03 $ 5,000 No Limit Hold'em - Main Event
2003 Four Queens Poker Classic, Las Vegas 5° $ 25,875

19-Set-03 $ 500 No Limit Hold'em
2003 Borgata Poker Open - WPT, Atlantic City 5° $ 7,785

19-Mag-03 $ 10,000 World Championship Event
34° World Series of Poker (WSOP) 2003, Las Vegas 3° $ 650,000

01-Ago-00 $ 2,500 Global Championship Cup - No Limit Hold'em
Global Pot Limit No Limit Open, Los Angeles 1° $ 27,000

25-Gen-00 $ 1,000 Pot Limit Hold'em
Carnivale of Poker III, Las Vegas 7° $ 4,400

Ago-98 $ 300 No Limit Hold'em
1998 Legends of Poker, Los Angeles 7° $ 1,850

13-Feb-98 $ 300 No Limit Hold'em
1998 L.A. Poker Classic, Los Angeles 3° $ 10,530

10-Feb-98 $ 300 Lowball
1998 L.A. Poker Classic, Los Angeles 5° $ 2,235

26-Ago-97 $ 5,000 Championship Event - No Limit Hold'em
Hall of Fame Poker Classic 1997, Las Vegas 9° $ 9,200

08-Mag-97 $ 3,000 No Limit Hold'em
28° World Series of Poker (WSOP) 1997, Las Vegas 17° $ 5,208

19-Gen-97 $ 1,000 No Limit Hold'em
1997 Four Queens Poker Classic, Las Vegas 2° $ 25,400

13-Mag-96 $ 10,000 No Limit Hold'em World Championship
27° World Series of Poker (WSOP) 1996, Las Vegas 17° $ 23,400

Set-95 $ 5,000 No Limit Hold'em
1995 Four Queens Poker Classic, Las Vegas 1° $ 212,000

08-Lug-95 £ 1,500 No Limit Hold'em
1995 Festival Of Poker, London 1° £ 68,500 $ 109,250

15-Mag-95 $ 10,000 No Limit Hold'em World Championship
26° World Series of Poker (WSOP) 1995, Las Vegas 1° $ 1,000,000

12-Mag-95 $ 2,500 No Limit Hold'em
26thWorld Series of Poker (WSOP) 1995, Las Vegas 1° $ 249,000

09-Nov-92 $ 5,000 No Limit Hold'em - Championship Event
Hall of Fame Poker Classic 1992, Las Vegas 6° $ 18,725

20-Gen-90 $ 2,500 No Limit Hold'em
Super Stars Of Poker, Tahoe 4° $ 9,528

11-Mag-87 $ 10,000 No Limit Hold'em World Championship
18° World Series of Poker (WSOP) 1987, Las Vegas 6° $ 43,750

Mag-86 $ 1,500 Limit Hold'em
the World Series of Poker (WSOP) 1986, Las Vegas 24° $ 1,500

Gen-86 $ 2,500 No Limit Hold'em
Grand Prix of Poker 1986, Las Vegas 4° $ 13,050