Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Persone nel Poker | Poker Superstars

Dove Sono Ora – Jeff Lisandro

Condividi
I giocatori di Poker provengono da ogni tipo di passato, come documentato nella nostra rubrica “Where Are They Now” ma sono quelli nati e cresciuti in ambienti particolari che più spesso ci forniscono le storie più affascinanti. Molti giocatori crebbero in mezzo alle scommesse, mentre altri vi sono approdati quando i loro piani “alti” non hanno funzionato. Delle circa 50 persone di cui abbiamo parlato ce ne sono solo alcuni che, posso ricordare, abbiano cominciato a scommettere legalmente grosse somme di denaro, la maggior parte di loro erano personaggi da ”Vecchio West” che sembra fossero cresciuti in locali con bische di poker nel retro. Dei giocatori di cui abbiamo parlato in tempi recenti gran parte ha cominciato al college, poi ha ottenuto un regolare lavoro full-time, e poi lo ha abbandonato per dedicarsi interamente al poker. Jeff Lisandro è un tuffo nel passato, il che rende la sua storia tra le più uniche.

Jeff Lisandro è nato a Perth, in Australia, precisamente nel lato occidentale del Paese. Solo perché era nato Jeff, i suoi genitori non avevano intenzioni di fermare le loro partite settimanali di poker, che includevano anche amici di entrambi e altri membri della famiglia. Quando Lisandro compì 5 anni gli fu permesso di sedersi al tavolo, e per farlo divertire i suoi genitori lo lasciavano giocare qualche mano ogni tanto, con grande diletto degli altri partecipanti. Pochi sapevano che nonostante i 5 anni di età Lisandro prendeva già il gioco con serietà.

Lisandro ha detto in molte interviste che all’età di 8-9 anni era già molto più bravo di tante altre persone. Il bimbo che una volta lasciavano giocare perché era carino era diventato il bimbo che vinceva la maggior parte dei soldi messi in palio settimanalmente. All’età di 12 anni faceva più soldi giocando a poker che falciando l’erba dei vicini, come facevano i coetanei.

Quando è arrivato ai 18 anni, che è l’età legale per scommettere in Australia, prese la decisione di diventare giocatore di poker professionista. Non è stata una decisione netta e rapida perché Lisandro ha provato qualche lavoro part-time ed è rimasto con il dubbio se dovesse avere un lavoro che gli avrebbe dato denaro sicuro tutti i giorni o cominciare una carriera nel poker dove nei periodi neri non avrebbe avuto soldi per molti giorni. Alla fine dice di aver realizzato che se giocava a poker lo faceva contro gente che conosceva e su cui aveva un vantaggio e pensò, “Dove altro posso fare soldi giorno per giorno con qualcosa in cui so di essere migliore della maggior parte degli sfidanti?’

Quando Lisandro decise di diventare professionista nella metà degli anni ‘80, il mercato dei tornei non era molto sviluppato, per cui cominciò con il gioco cash. La sua prima scelta è stata il pot limit hold’em. Dopo soli pochi mesi dopo Lisandro capì di aver preso la giusta decisione diventando un professionista perchè, almeno fino a quel momento, stava tirando su più soldi che in qualsiasi lavoro part-time avesse mai avuto.

Lisandro è un giocatore interessante perchè si prefigge obbiettivi economici ogni anno e quando li raggiunge lavora per non tornare sotto quella soglia. Non si sa quale fosse l’obbiettivo economico durante la prima parte della sua carriera, ma per gli ultimi dieci anni era di un milione di dollari all’anno. Non ci è riuscito in nessuno di questi ultimi dieci anni, e per questo si è concentrato di più sui tornei.

Il passaggio ai tornei non è stato immediato per Lisandro. Ha cominciato a giocarli probabilmente perché erano una ottima occasione per viaggiare, dato che ha giocato tornei di poker in quasi tutti i continenti. Ha cominciato a partecipare a tornei all’età di 27 anni, trovando subito un grande successo. Nei primi due tornei è arrivato al tavolo finale, ma i soldi che ha vinto giocando più o meno 10 ore (circa $2800) li avrebbe guadagnati in soli pochi minuti di gioco cash, ecco perchè i tornei non gli riuscivano eccitanti.

Nonostante giocasse soltanto una manciata di tornei all’anno, Lisandro arrivò ai tavoli finali di Inghilterra, Austria, Olanda, Slovenia e Stati Uniti nei suoi due primi anni di partecipazione. Nel 1997 ha fatto il suo primo viaggio verso le World Series of Poker. Lisandro si è piazzato a premio in due eventi di quell’anno, compreso il 7° posto nel $ 3,000 Hold’em Pot Limit event per $12,700. Nonostante il successo Lisandro non avrebbe lasciato segno ancora alle WSOP fino al “poker boom”.

Nel frattempo continuava a raccogliere migliaia se non milioni di dollari giocando cash, e continuava ad arrivare al tavolo finale di molti tornei in giro per il mondo. Il suo primo grosso piazzamento è arrivato nel 2003 quando si è piazzato 1° nel $1,500 Pot Limit Hold’em event al 2003 Bellagio Five-Diamond World Poker Classic. A causa degli esorbitanti montepremi nei tornei Lisandro pensò fosse meglio stare lontano dagli Stati Uniti per un po’.

Nel 2004 è tornato alle World Series of Poker con un botto, piazzandosi a premio in 5 eventi, compresi tre tavoli finali. Quello che davvero ha fatto la differenza di Lisandro è che i suoi 5 piazzamenti erano in 4 tipi di poker differenti, a dimostrazione del fatto che è davvero uno studioso del gioco. I due anni successivi, si sarebbe piazzato a premio in altri 8 eventi, compreso il 17° posto nel Main Event di quell’anno, vincendo $659,730, la sua vincita più grande. Un altro aneddoto di questo torneo è che Lisandro senza volerlo, ha dimenticato di mettere $5,000 per un ante. Prahlad Friedman, un altro professionista, ha creduto che Lisandro l’abbia fatto apposta, nonostante tutti al tavolo e anche coloro che erano già usciti, pensassero che fosse stato un incidente. Friedman si rifiutò di andare avanti, parlando della cosa per ore, dandogli anche del truffatore. Questo fece arrabbiare molto Lisandro, cosa molto difficile dato che nessuno l’aveva mai visto in tilt. Disse a Friedman che gli avrebbe staccato la “testa dal collo” se l’avesse ripetuto. Probabilmente quando fu chiamato il direttore di gara l’ordine si ristabilì. Il direttore fu dalla parte di Lisandro e invitò Friedman a ricomporsi.

Nonostante il grande successo Lisandro ha atteso di vincere il suo primo braccialetto per essere considerato nella rosa dei migliori giocatori al mondo. Non avrebbe dovuto aspettare molto, dato che l’anno dopo, nel 2007, ha vinto il $2,000 Seven Card Stud event, assicurandosi un posto nella storia del poker. Proprio all’inizio di quella stessa settimana aveva perso il suo primo braccialetto venendo eliminato al 2° posto nel $5,000 Pot Limit Hold’em event. Alle 2007 WSOP si sarebbe piazzato in 6 eventi portando a casa quasi $400,000 per le sue fatiche.

A partire da questi eventi Lisandro decise di concentrarsi per lo più sui tornei dato che sentiva di non riuscire a dare il massimo sia lì che nel gioco cash allo stesso tempo. Nel 2008 ha continuato a mostrarsi uno dei migliori giocatori di tornei, finendo a premio in tre altri eventi alle WSOP, compreso la perdita per un soffio del secondo braccialetto quando è finito 2° nel $5,000 No Limit 2-7 Draw Lowball event. Al momento, Lisandro è arrivato a premio nelle WSOP 24 volte.

Tornando al 2006 Lisandro sviluppò del criticismo da parte dei frequentatori abituali al “The Big Game” al Bellagio dopo aver vinto qualche milione di dollari in pochi giorni senza concedere mai rivincite. Alcuni giocatori credono di meritarsi una chance per rivincerere i loro soldi durante una serie di giochi. Lisandro ha spiegato in alcune interviste che siccome il suo obbiettivo è arrivare a vincere X soldi non ha senso per lui tornare e perderli tutti di nuovo.

Si crede che Lisandro abbia guadagnato il suo nickname “Iceman” ai tavoli di poker perchè non mostra mai paura mentre sfida i migliori giocatori del mondo. Anche se ciò può essere vero, è vero anche che compra sempre le gomme da masticare “Ice” , ed il commesso di un negozio locale avrebbe detto una volta “Guarda, arriva l’‘Ice Man’ “ quando lo vedeva arrivare durante le pause per comprare il suo pacchetto di gomme. Il nickname, proprio come il suo gioco, spiega entrambe le cose.

Maggiori risultati in tornei:

22-Set-2008 £ 2,500 Limit H.O.R.S.E.
2008 World Series Of Poker - Europe, London 7° £ 11,000 $ 20,006

13-Giu-2008 $ 1,500 Seven Card Razz
39° World Series of Poker (WSOP) 2008, Las Vegas 20° $ 4,019

09-Giu-2008 $ 5,000 No Limit 2-7 Draw Lowball
39° World Series of Poker (WSOP) 2008, Las Vegas 2° $ 347,704

05-Giu-2008 $ 2,500 Omaha/Seven Card Stud Hi/Lo
39° World Series of Poker (WSOP) 2008, Las Vegas 19° $ 6,247

12-Gen-2008 A$ 100,000 No Limit Hold'em
2008 Aussie Millions Poker Championship, Melbourne 4° A$ 150,000 $ 131,854

09-Dic-2007 A$ 1,100 No Limit Hold'em - Semi Shootout Event
APPT Sydney, Sydney 7th A$ 5,740 $ 5,026

02-Lug-2007 $ 1,000 No Limit Hold'em
38° World Series of Poker (WSOP) 2007, Las Vegas 91° $ 4,840

28-Giu-2007 $ 1,000 Seven Card Stud Hi/Lo 8 or Better
38° World Series of Poker (WSOP) 2007, Las Vegas 62° $ 2,067

24-Giu-2007 $ 1,500 Mixed Hold'em (Limit/No Limit)
38° World Series of Poker (WSOP) 2007, Las Vegas 18° $ 6,464

19-Giu-2007 $ 2,000 Seven Card Stud
38° World Series of Poker (WSOP) 2007, Las Vegas 1° $ 118,426

08-Giu-2007 $ 5,000 World Championship Pot Limit Hold'em
38° World Series of Poker (WSOP) 2007, Las Vegas 2° $ 294,620

04-Giu-2007 $ 5,000 Pot Limit Omaha
38° World Series of Poker (WSOP) 2007, Las Vegas 13° $ 35,732

06-Mag-2007 € 10,000 Grand Prix De Paris - No Limit Hold'em
Rendez Vous A Paris 2007, Paris 6° € 66,020 $ 89,691

27-Mar-2007 Grand final
William Hill Poker Grand Prix II, Cardiff 7° £ 20,000 $ 39,167

20-Feb-2007 Heat 4
William Hill Poker Grand Prix II, Cardiff 1°

13-Set-2006 € 4,800 EPT - No Limit Hold'em
Barcelona Open 2006, Barcelona 6° € 115,200 $ 145,943

28-Lug-2006 $ 10,000 No Limit Texas Hold'em - World Championship Event
37° World Series of Poker (WSOP) 2006, Las Vegas 17° $ 659,730

22-Lug-2006 $ 1,500 7 Card Razz
37° World Series of Poker (WSOP) 2006, Las Vegas 19° $ 4,466

17-Lug-2006 $ 1,500 Pot Limit Omaha w. Rebuys
37° World Series of Poker (WSOP) 2006, Las Vegas 15° $ 10,897

02-Lug-2006 $ 3,000 Limit Hold'em
37° World Series of Poker (WSOP) 2006, Las Vegas 9° $ 22,908

14-Gen-2006 A$ 100,000 Speed Poker Million Dollar Challenge
Crown Australian Poker Championships 2006, Melbourne 2°

12-Gen-2006 A$ 1,500 Speed Poker Semi Final 5 - No Limit Hold'em Shootout
Crown Australian Poker Championships 2006, Melbourne 6° A$ 1,600 $ 1,173

18-Ott-2005 € 100 Limit Hold'em
The King Solomon's 1st Amalfi Open, Maiori 6° € 685 $ 824

02-Ott-2005 € 1,000 Main Event - No Limit Hold'em
Austrian Classics 2005, Vienna 3° € 9,800 $ 11,964

05-Lug-2005 $ 5,000 No Limit 2 to 7 Draw Lowball
36° World Series of Poker (WSOP) 2005, Las Vegas 7° $ 29,605

15-Giu-2005 $ 1,000 Seven Card Stud Hi/Lo
36° World Series of Poker (WSOP) 2005, Las Vegas 43° $ 1,355

11-Giu-2005 $ 2,000 Limit Hold'em
36° World Series of Poker (WSOP) 2005, Las Vegas 45° $ 3,140

07-Giu-2005 $ 2,500 Short Handed No Limit Hold'em
36° World Series of Poker (WSOP) 2005, Las Vegas 37° $ 6,050

08-Mag-2005 $ 10,000 WSOP Circuit Championship Event - No Limit Hold'em
Harrah's Lake Tahoe Poker Festival, Stateline 1° $ 542,360

16-Dic-2004 $ 25,000 Main Event Final
Heads Up Limit Hold'em Tournament, Las Vegas 1° $ 194,000

14-Dic-2004 $ 15,000 World Poker Tour Championship - No Limit Hold'em
Five-Diamond World Poker Classic, Las Vegas 40° $ 27,227

19-Mag-2004 $ 5,000 Pot Limit Omaha
35° World Series of Poker (WSOP) 2004, Las Vegas 9° $ 30,000

17-Mag-2004 $ 5,000 Limit Hold'em
35° World Series of Poker (WSOP) 2004, Las Vegas 13° $ 10,020

13-Mag-2004 $ 5,000 Seven Card Stud World Championship
35° World Series of Poker (WSOP) 2004, Las Vegas 3° $ 74,440

11-Mag-2004 $ 5,000 Omaha Hi-Lo Split World Championship
35° World Series of Poker (WSOP) 2004, Las Vegas 17° $ 5,680

29-Apr-2004 $ 2,000 Pot Limit Omaha
35° World Series of Poker (WSOP) 2004, Las Vegas 3° $ 56,940

04-Gen-2004 A$ 450 Limit Hold'em
Crown Australasian Poker Championship 2004, Melbourne 16° A$ 500 $ 379

10-Dic-2003 $ 2,500 Limit Hold'em
2003 Bellagio Five-Diamond World Poker Classic, Las Vegas 18° $ 3,904

05-Dic-2003 $ 1,500 Pot Limit Hold'em
2003 Bellagio Five-Diamond World Poker Classic, Las Vegas 1° $ 122,217

09-Gen-2003 € 1,000 World Heads Up Poker Championships 2003
Austrian Masters 2003, Vienna 65°

09-Gen-2003 € 1,000 World Heads Up Poker Championships 2003
Austrian Masters 2003, Vienna 65°

10-Feb-2003 € 5,000 European Heads Up Championships
Euro Finals of Poker 2003, Paris 5th € 5,000 $ 5,382

29-Set-2002 € 1,000 No Limit Holdem
Austrian Classics 2002, Vienna 1° € 28,080 $ 27,544

13-Gen-2002 € 1,000 Heads Up Pot Limit Omaha
Ladbrokes Casino 2002 World Heads Up Poker Championships, Vienna 9°

12-Gen-2002 € 1,000 Heads Up Limit Omaha Hi/Lo
Ladbrokes Casino 2002 World Heads Up Poker Championships, Vienna 5°

11-Gen-2002 € 1,000 Heads Up Limit 7 Card Stud
Ladbrokes Casino 2002 World Heads Up Poker Championships, Vienna 5°

24-Ago-2000 A$ 360 No Limit Hold'em
Crown Australasian Poker Championships - 2000, Melbourne 3° A$ 3,564 $ 2,103

20-Ago-2000 A$ 360 Draw
Crown Australasian Poker Championships - 2000, Melbourne 3° A$ 3,956 $ 2,334

Dic-1999 $ 100 No Limit Hold'em
Moscow International, Moscow 2° $ 2,140

Dic-1999 $ 500 Limit Seven Card Stud
Moscow International, Moscow 2° $ 5,000

Dic-1999 $ 1,000 Pot Limit Five Card Stud
Moscow International, Moscow 1° $ 20,000

06-Mag 1997 $ 3,000 Hold'em Pot Limit
28° World Series of Poker (WSOP) 1997, Las Vegas 7° $ 12,750

23-Apr-1997 $ 1,500 Seven-Card Razz
28° World Series of Poker (WSOP) 1997, Las Vegas 12° $ 2,800

16-Ago-1996 $ 500 Limit Hold'em
1996 Legends of Poker, Los Angeles 3° $ 6,120

Lug-1996 $ 300 Seven Card Stud
Studmaster II, Los Angeles 6° $ 3,750

27-Jun-1996 $ 1,000 No Limit Hold'em - Championship Event
California State Poker Championship 1996, Los Angeles 5° $ 5,610

Apr-1996 L. 200,000 Seven Card Stud
6th Torneo Di Poker 1996, Nova Gorica 7° L. 200,000 $ 127

Apr-1996 L. 250,000 Seven Card Stud
6th Torneo Di Poker 1996, Nova Gorica 1° L. 8,250,000 $ 5,255

22-Mar-1996 ATS 1,000 Omaha
Vienna Spring Poker Fest, Vienna 5° ATS 4,990 $ 482

21-Mar-1996 ATS 2,000 Limit Seven Card Stud
Vienna Spring Poker Fest, Vienna 6° ATS 4,810 $ 464

18-Mar-1996 ATS 750 Limit Seven Card Stud
Vienna Spring Poker Fest, Vienna 5° ATS 5,630 $ 543

09-Nov-1995 HFl 1,000 No Limit Hold'em
Master Classics of Poker 1995, Amsterdam 6° HFl 2,000 $ 1,257

06-Nov-1995 HFl 250 Limit Seven Card Stud
Master Classics of Poker 1995, Amsterdam 4° HFl 2,611 $ 1,641

04-Nov-1995 HFl 100 Hold'em
Master Classics of Poker 1995, Amsterdam 1° HFl 20,579 $ 12,933

Ott-1995 ATS 15,000 No Limit Hold'em - Championship Event
Vienna Festival, Vienna 3° ATS 48,890 $ 4,901

Ott-1995 ATS 1,000 Limit Omaha
Vienna Festival, Vienna 3° ATS 13,980 $ 1,402

Ott-1995 ATS 1,000 Limit Hold'em
Vienna Festival, Vienna 4° ATS 8,350 $ 837

06-Lug-1995 £ 300 Pot Limit Hold'em
1995 Festival Of Poker, London 5° £ 1,200 $ 1,914