Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Notizie Calde

ChipMeUp è l’ultimo sito di stacking sul Poker

Condividi
Le quote sul Poker sono state parte del gioco per anni dato che le persone vedono delle quote di se stesse ed acquistano o quote di altri giocatori nei tornei. Ma le qutoe sul poker sono sempre state qualcosa di esclusivo dal momento che le persone che si mettono a disposizione sono professionisti molto conosciuti e sono coloro che scommettono su di loro possono approcciarvisi. Comunque, l’intera scena delle quote sul poker sta per cambiare look grazie al sito ChipMeUp.

ChipMeUp permette a chiunque nel mondo di iscriversi e creare un profilo utente assolutamente gratis. Dopo che una persona crea il proprio profilo, può vendere quote di sé stesso in tornei o comprare quote di altri giocatori in tantissimi dei più grandi eventi di poker sul pianeta. Ovviamente le persone avranno bisogno di informazioni su coloro su cui pensano di investire, per cui ChipMeUp fornisce una lista di giocatori, statistiche, eventi disponibili, ed un forum per discutere delle strategie di investimento con altre persone.

Un’altra cosa fantastica riguardo ChipMeUp è che è estremamente semplice da usare. Tutto quello che bisogna fare per comprare quote di tornei da un giocatore è cercare nella lista degli eventi, selezionare la percentuale di buy-in che si desidera comprare, e poi trasferire il denaro. Non costa nullacomprare quote da un altro giocatore, ma ChipMeUp ti richiederà una piccola tassa se vuoi essere tu a vendere le tue quote in un torneo.

Non avrai alcuna preoccupazione sulle transazioni finanziarie con ChipMeUp dato che PokerNews è il proprietario del sito ed ha fatto tutto il possibile per assicurare le quote, che verranno acquistate e vendute legalmente ed nella maniera più appropriata.
E ChipMeUp è stato già utilizzato in congiunzione con molti grandi eventi.

Uno di questi eventi è stato l’ 888 Poker Aussie Millions con il suo pacchetto premio dove i giocatori si sono iscritti su 888 Poker utilizzando il codice bonus POKERWORKS per ottenere il 100% di bonus di deposito fino a $400 ed una chance per vincere il pacchetto premio di $12,500 per l’Aussie Million al momento dell’iscrizione. Ciò che c’era di unico era che il vincitore, Luke Abolins, ha vinto il pacchetto premio di $12,500 e ricevuto solo il 50% di questa vittoria mentre gli altri 17 finalisti del satellite si sono divisi l’altro 50% grazie a ChipMeUp. Nella maggior parte dei casi, gli altri 17 giocatori non avrebbero ottenuto nulla, ma il 50% di quote su Abolins ha fornito loro una ricompensa.

Un altro grande evento in cui è stato utilizzato ChipMeUp è stato per l’APT Poker Pack, che ha offerto la possibilità di comprare il 5% delle loro vincite totali nel torneo. Questo è stato davvero un buon affare dal momento che il Poker Pack comprende Nam Le, Steve Sung, Kwang Soo Lee, David “Chino” Rheem, J.C. Tran, e Quinn Do che, tutti assieme, hanno raccolto $22 milioni di vincite nel torneo. Ed il Poker Pack ha donato il 5% dello stake alla Shane Warne Foundation per i bambini disadattati e con problemi.

Essendo già partners dell’Asian Poker Tour, il Poker Pack, e l’ Aussie Millions, ci si aspetta che ChipMeUp venga coinvolta in molti altri grandi eventi in futuro. Ma non devi aspettare che cominci un grande evento per cominciare ad utilizzare ChipMeUp, infatti puoi iscriverti anche adesso e cominciare subito ad utilizzarlo.