Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Poker Live | Poker in TV

High Stakes Poker - Stagione 5, Episodio 6

Condividi
Per gli ultimi 5 anni, gli stessi otto giocatori si sono dati battaglia sul tappeto verde per reclamare la supremazia nel gioco cash. Questo sarebbe stato l’ ultimo episodio per questo gruppo di giocatori, che saranno sostituiti la prossima settimana da un cast di personaggi quasi del tutto nuovo. Con tutti i fuochi dì’artificio che si sono visti finora, potevamo solo sperare che sarebbero usciti con un botto. Ed infatti così è stato.

La primissima mano è stato l’emblema dell’effetto che Tom “Durrr” Dwan ha avuto su questo tavolo. Con i bui a 500-1,000, con un ante di 200, Eli Elezra ha chiamato con Q[d]-10[d]. Illari “zligmund” Sahamies ha rilanciato a $6,000 con coppia di 7, Dwan ha chiamato con 6[h]-3[h] ed Elezra ha chiamato, creando un piatto pre-flop di $20,600.

Il flop ha portato A-10-5, con due fiori. Tutti e tre i giocatori hanno checkato. Un J[h] è arrivato al turn, ed i giocatori hanno checkato di nuovo. Il river è stato un A[d], e Dwan, percependo la debolezza del tavolo con cui è stato in sintonia per tutta la stagione, ha puntato $52,200 con 6 alto! Gli altri hanno foldato e Dwan ha preso il piatto.

Nella mano successiva, il campione del Main Event del 2008 delle World Series of Poker Peter Eastgate ha fatto una live straddle di $2,000, e Doyle Brunson un double straddle a $4,000, mettendo nel piatto $9,100 ancora prima di qualsiasi puntata. Barry Greenstein, che è stato l’altro giocatore dominante al tavolo, ha rilanciato di $15,000 con A[s]-J[s]. Eastgate ha chiamato con K[s]-7[s] e Brunson ha chiamato con J-9.

Il flop era J-7-3, con un picche, ed il piatto era già a quota $48,100. Eastgate ha checkato, Brunson ha puntato $35,000 con coppia alta, e Greenstein ha chiamato con coppia alta con kicker migliore, pensando che Brunson avrebbe risposto con un check-raise ad una mano molto grossa. Eastgate, pensando la stessa cosa, ha quindi rilanciato a $104,000 con coppia media! Brunson ha foldato quella che ora pensava fosse una mano battuta, e Greenstein cha chiamato. Il piatto era ora di $291,100. Il turn era un 10[s], che ha dato ad entrambi i giocatori progetto di colore assieme alla loro coppia. Eastgate ha checkato, e Greensteinha puntato $175,000. Eastgate, dopo un po’ di riflessione, finalmente ha foldato la mano. Eli Elezra, che è stato un commentatore piuttosto coerente, in particolar modo dei confronti del gioco di Geenstein durante gli ultimi episodi, ha detto a Barry che era la prima volta che l’ha visto scuotere la testa in televisione, e Greenstein ha detto che è stato un segno di vecchiaia, poi ha scherzato dicendo che lo scuotimento del capo indica di solito una mano molto forte, ed ha detto che non sarebbe andato da nessuna parte in quella mano.

La mano successiva ha visto Greenstein e Dwan fare rispettivamente unalive straddle ed un double straddle. David Benyamine ha rilanciato a $20,000 con coppia di 9, Sahamies ha chiamato con A[h]-7[h], e Daniel Negreanu, che è stato di gran lunga quello che perdeva di più al tavolo, essendo stato battuto a tappeto due volte, ha chiamato con A[s]-3[s]. Greenstein ha quindi rilanciato a A[c]-K[c], creando un piatto di $241,400. Gli altri giocatori hanno foldato tutti, e Greenstein ha trasformato la sua puntata originaria di $200,000 in più di $900,000! Ciò ha portato in scena quello che è diventato il piatto più grosso mai giocato nella 5° stagione di High Stakes Poker.

La mano è cominciata con il raise di Peter Eastgate a $3,000 con un moster hand (A-K). Greenstein ha visto una coppia di Assi, ed ha rilanciato ancora a $15,000. Dwan, dopo un bel po’ di riflessioni, ha chiamato con K[s]-Q[s], e anche Eastgate ha chiamato. Il flop ha portato Q-4-2, con due picche. Dwan,con coppia alta e progetto di colore, ha puntato $28,700 in un piatto di $47,400. Eastgate ha foldato e Greenstein ha rilanciato a $100,000. Dwan, sapendo di essere sia quello con più soldi sia il favorito per quasi tutte le possibili mani, compresa una coppia alta, ha rilanciato a $244,600 e Greenstein ha spinto Dwan all-in, creando un piatto finale di $919,600!!!

C’è stata una breve discussione per decider quante volte giocare il resto del board. Dwan ha consigliato di giocarlo due volte, ma Greenstein, come suo solito,ha rifiutato. Comunque, Greenstein si è poi opposto consigliando che portassero via dal tavolo ciascuno $200,000, cosa che Dwan non avrebbe fatto, e quindi sono arrivati ad un coin flip, con la possibilità di vincere, per ciascun giocatore, del 50%. Il turn è stato Q[c], dando a Dwan il tris di Q, e lasciando Greenstein pochissime per l’Asso finale (ricordi, Eastgate ne aveva uno). Infatti non è arrivato, e Dwan ha vinto quell’enorme piatto. Come commento collaterale, si dovrebbe notare che durante la stagione, Greenstein e Dwan hanno giocato tre piatti in cui uno di loro aveva coppia di Assi. In tutti i casi, gli Assi hanno perso, prima quando Dwan ha fatto il più grosso bluff della stagione nella seconda settimana,quello dopo quando Greenstein ha mostrato doppia coppia nella quarta settimana ed ha battutto i rockets di Dwan, e infine in questa mano enorme.

Da notare, anche se Greenstein ha pesto questo piatto di quasi un milione di dollari, aveva ancora circa $250,000, un tributo alle splendide capacità con cui ha giocato questa stagione, prendendosi i suoi piatti e mostrandosi selettivamente aggressivo. Anche se Dwan è la stella di questo gruppo, Greenstein ha mostrato chiaramente perchè è uno dei più temuti giocatori cash del pianeta.

dopo che questa mano è stata completata, lo spettacolo si è concentrato sul giocatore che ha subito più di altri la cattiva sorte durante l’anno in cui lo show è stato trasmesso, Daniel Negreanu. La prima mano in cui ha giocato è cominciata con il raise di Dwan a $3,800 con 9[c]-5[c], Sahamies ha chiamato con 7[d]-5[d] e Negreanu ha chiamato con 7[s]-5[s]. Il flop è stato A-3-4 con un colore per ogni giocatore. Negreanu ha checkato, Dwan ha puntato $9,700 in un piatto di $13,800, Sahamies ha chiamato e Negreanu ha risposto con un check-raise a $32,000. Dwan ha foldato, e Sahamies ha rilanciato Negreanu andando all-in. Negreanu ha chiamato e quando si sono visti con la stessa mano, hanno deciso di dividersi il piatto senza giocare oltre.

nella mano immediatamente successiva, Sahamies ha rilanciato a $4,500 con J[d]-6[d]! Negreanu ha chiamato con K-Q serviti, ed i giocatori sono andati al flop con un heads-up, flop che ha dato Q-6-3. Sahamies ha puntato $8,000 in un piatto da $11,300, e Negreanu ha deciso di giocarsi in slowplay la sua coppia alta, semplicemente chiamando. Dal momento che ogni decisione era stata già presa, il turn è stato davvero pessimo per Kid Poker, dato che ha portato un 6[h]! Sahamies ha puntato di nuovo una somma che quasi copriva il piatto, ben $27,000, e Negreanu è andato all-in, solo per trovarsi davanti Sahamies con un tris. Negreanu è stato battuto per la terza volta nella stagione, ed ha deciso di lasciare il gioco, lasciando comunque una grossa mancia per il dealer, un gesto da vero sportivo da parte sua.

Dato che Doyle Brunson era assente dal tavolo nelle ultime mani, i giocatori hanno cominciato a giocare un tavolo a sei. Eastgate ha rilanciato a $3,500 con J[s]-9[s]. Dwan ha chiamato con A[d]-3[d], e David Benyamine ha rilanciato a $16,000 con coppia di 9. Entrambi i giocatori hanno chiamato, ed il piatto pre-flop è arrivato a $49,200. Il flop ha dato Q-Q-9, dando a Benyamine il full. Dwan ha checkato, e Benyamine ha puntato $28,000. Eastgate ha chiamato con la sua doppia coppia e Dwan ha foldato. Il Commentatore Gabe Kaplan ha fatto notare che Eastgate non voleva essere comandato a bacchetta e ha preferito giocare la mano perchè Benyamine ha la reputazione di essere un amante dell’azzardo. comunque, è stato detto che il gioco di Benyamine su High Stakes Poker è stato molto franco, visto che ha sempre puntato solo quando aveva qualcosa in mano.

Il turn è stato 6[h] e Benyamine ha puntato $28,000, Eastgate ha chiamato ancora una volta. L’8[c] del river ha spinto Benyamine a puntare $75,000 in un piatto da $181,200. Eastgate ha chiamato ancora una volta e Benyamine ha vinto il piatto di $331,200.

l’ultimo piatto più grosso per questo gruppo è arrivato con il live struddle di Eastgate. Benyamine ha chiamato con K-10 serviti, Elezra l’ha seguito con 5[d]-3[d], Sahamies anche ha chiamato con A-2 ed Eastgate ha checkato con 6-4. Il flop di Q-6-4 ha dato a Eastgate doppia coppia bassa, cosa per la quale ha deciso di checkare. Anche gli altri tre hanno checkato, ed il turn ha mostrato un 6[h]! Ora Eastgate ha puntato $5,000 ed Elezra ha rilanciato a $15,000 con il suo progetto aperto di scala, nella speranza di aggiudicarsi un piatto ben grosso se avesse hittato la scala, ma non rendendosi conto di essere completamente senza speranze! Eastgate ha semplicemente chiamato la puntata, ed il piatto ora era di $39,200. Il river era 2[s], la carta peggiore che potesse capitare a Elezra. Ha puntato $55,000, ed Eastgate è andato all-in. Elezra, completamente ingannato dallo slowplay di Eastgate, ha chiamato, ed Eastgate si è accaparrato il piatto di $416,600.

in una analisi finale, la sesta settimana è stata un festa di presentazione per Dwan, che si è rivelato chiaramente la forza dominante al tavolo. Sebbene sia conosciuto come uno dei migliori giocatori su internet al mondo, questa è stata la sua chance per mostrare le sue capacità come giocatore di poker cash, ed ha approfittato ampiamente di questa opportunità. Gli altri vincitori principali sono stati Benyamine, che ha capitalizzato un bel po’ di grosse mani, e Greenstein, che ha utilizzato l’aggressività mirata per vincere alcuni piatti con mani marginali. Negreanu è stato un grosso perdente, e probabilmente l’altra grossa delusione proviene dalla performance di Sahamies, un altro leggendario giocatore in internet, che è sembrato perdere le sue capacità in buona parte del gioco, e lasciandosi scappare un buon numero di piatti che avrebbe potuto vincere con un po’ più di sforzi. La prossima settimana ci porterà 7 nuovi giocatori, con il ritorno di Negreanu, che tenterà di cambiare la sorte. Alla prossima!