Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Tornei | Tornei di Poker Live

PokerStars EPT San Remo Day 1a e 1b

Condividi
Sono quasi 1200 i giocatori iscritti all'EPT Sanremo - un record non solo per l'EPT ma anche per il poker europeo in generale. La dura prova è stata superata brillantemente dall'organizzazione che capitanata dal gruppo di Luca Pagano ha gestito nel migliore dei modi un torneo di queste dimensioni.

Che sarebbe stato un grande evento (e soprattutto un ricco evento) lo si sapeva ormai da tempo e così la maggior parte dei grandi professionisti di tutto il mondo ha sfruttato l'occasione per venire a vedere la bella città dei fiori e tentare di guadagnare una fetta del ricco montepremi. Tra i padroni di casa non potevano mancare gli idoli nazionali Luca Pagano, Dario Minieri e Max Pescatori ma ormai si sa che il poker italiano ha fatto il salto di qualità e così ad emergere tra i chipleaders è stato un inatteso Vincenzo Spinelli.

Tra i pro internazionali intervenuti al Day 1a ci sono i rappresentanti del Team PokerStars: Marcin Horecki, Alex Kravchenko, Chad Brown e il campione del Main Event delle WSOP 2004 Greg Raymer. Tra gli altri giocatori di rilievo presenti in gara vi erano il campione uscente dell'EPT San Remo Jason Mercier, il campione del Main Event delle WSOP 1983 Tom McEvoy e Annette Obrestad. Al Day 1b si sono presentati il campione del Main Event delle WSOP 2008 Peter Eastgate, i professionisti del Team PokerStars Hevad Khan, Isabelle Mercier, Katja Thater, e Lee Nelson oltre a Patrik e Maya Antonius

I campioni del mondo in gara nel Day 1a erano tre ma alla fine solo uno di loro è sopravvissuto. Greg Raymer è stato infatti eliminato nelle prime fasi di gara così come
Annette Obrestad eliminata da Benjamin Spindler. La stessa sorte è toccata a Soren Kongsgaard, Casey Kastle, Antony Lellouche, Chad Brown e Mike "Timex" McDonald. Proprio a fine serata è caduto anche il nostro Dario Alioto.

Numerosi i giocatori famosi anche nel Day 1b e altrettanto numerose le eliminazioni eccellenti quali quelle di Evelyn Ng, Sebastian Ruthenberg, Johnny Lodden, Patrik Antonius, Peter Eastgate, Hevad Khan e Lee Nelson. La giornata, comunque, non è stata del tutto negativa per i Pro. Isabelle Mercier ad esempio ha concluso il Day 1b con uno stack più che dignitoso così come Marcel Luske, Bill Chen e Stevie Chidwick.

Luca Pagano a fine serata ha regalato un brivido andando all-in preflop con K-Q contro un avversario che partiva in netto vantaggio con A-Q. Ci ha pensato il flop a risistemare la situazione regalando a Pagano il K e la vittoria del piatto per un utilissimo raddoppio.

Quando il torneo è stato sospeso, in gara nel Day 1b restavano ancora 263 giocatori capitanati da Vincenzo Spinelli - chipleader con 75'000 chips. Tra i giocatori sopravvissuti ci sono anche Theirry van den Berg, Michael Martin, Pascal Perrault, Katja Thater e Maya Antonius.