Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Persone nel Poker | Facce da Poker

Celebrity Apprentice. Annie Dukes esce

Condividi
La Reality TV è pane quotidiano per gli ascoltatori Americani, da American Idol e the Biggest Loser fino a Extreme Make Over, la gente li segue a milioni. Un’altra forma di reality TV o sarebbe meglio dire reality sport sono le trasmissioni di poker. Tutti i giorni in centinaia di canali che la maggior parte di noi riceve via cavo o satellite, va in onda una trasmissione legata al poker. Queste variano da High Stakes Poker, a Poker After Dark fino agli eventi delle World Series of Poker e del WPT. Questa stagione, il poker ed la reality TV si sono mescolati, nel programma televisivo Celebrity Apprentice.

Apprentice, come programma originario, mostrava tipici esempi di dirigenti rampanti che si sfidavano l’un l’altro per vincere un lavoro sotto le dipendenze di Donald Trump. Gli ascoltatori hanno imparato presto che niente era troppo subdolo o scorretto per i concorrenti, il cui unico scopo era vincere. Dopo un calo di ascolti, Apprentice è stato trasformato in “Celebrity Apprentice.” Sembrava che gli ascoltatori volessero vedere le mascelle di gente famosa cadere nel sentire “Sei licenziato” piuttosto che guardare la reazione di un Pinco Pallino qualunque. Questa stagione è stata di particolare interesse per i giocatori di poker dato che hanno potuto avere Annie Duke che mostrava il suo coraggio in battaglia con Joan Rivers. Mentre Annie potrebbe non essere un volto famoso fuori dalla comunità del poker, il suo fascino ed il suo riconoscimento sono volati alle stelle grazie alla copertura in prima serata di questa stagione. Sembra che abbia anche raccolto frotte di nuovi fans anche grazie, e non in minima parte, al suo look. Mettiamole a confronto, Annie contro la 75enne Rivers e anche solo per il suo look pulito Annie vincerà seduta stante. E non è solo una questione di età, Rivers si è fatta tante di quelle plastiche facciali che somiglia alla caricatura modellata nella plastica.

Durante lo show, Annie non solo ha mostrato la sua classe e la sua intelligenza ma anche la sua moderazione. Man mano che lo show si portava ai suoi ultimi episodi, è stato ovvio che una volta arrivati alla sfida finale avremo trovato Rivers vs. Duke. Dopo che la figlia di Rivers, Melissa, è stata licenziata, ha lanciato degli improperi e la madre l’ha seguita a ruota. Rivers ha detto alla sua squadra “avete un Nazista ed un sostenitore. Non lavoro con la feccia”

Melissa, dopo aver sentito le famose parole : “sei licenziata!”, invece di lasciare l’edificio è corsa dalla Mamma, urlando allo staff di Celebrity Apprentice. Due produttori erano il bersaglio delle sue offese quando ha strillato, “Vaff*** Vaff***. Non la faccio l’intervista.”

Mentre passava davanti alla Duke ed alla compagna di squadra Brande Roderick nell’ingresso, la giovane Rivers ha mostrato più classe dicendo, “Vaff** a tutte e due. Arrivederci.”

Mamma Joan, mentre faceva le sue valige per partire con la figlia, ha detto alla Duke e a Roderick, rispettivamente, “Sei un pezzo di M***”. “ Sei una stupida bionda.”

Poi Rivers ha offeso tutti i giocatori di poker, dichiarando, “Voi gente maneggiate soldi sporchi di sangue. Ho incontrato gente come voi a Las Vegas. Nessuno di loro aveva un cognome. Sei una giocatrice di poker, una giocatrice di poker! Ecco cosa c’è dietro i poveri bianchi. I giocatori di poker sono porcheria, mia cara, una porcheria.”

Le due Rivers sono state sentite gridare, “Bugiarde fot**** putt***” mentre entravano nell’ascensore, segnando l’inizio ufficiale del round di diffamazione.

Ovviamente Rivers non è più andata via, ha ricominciato a battersi. E’ stato difficile capire se stava spettacolarizzando o realmente disprezzando Annie mentre la comparava ad Adolf Hitler e Benito Mussolini; o mentre accusava gli amici della Duke che avevano contribuito alla sua causa di essere "membri della Mafia.” Altre accuse riportavano la Annie come un a pugnalatrice alle spalle ed una disonesta. Nella scena finale nella sala di rappresentanza, Trump ha imposto il silenzio a Rivers che continuava ad insultare Annie, interrompendola costantemente quando lei cercava di spiegarsi.

La scorsa settimana Rivers ha commentato a Poker News Daily la sua faida con Annie: “Tutto è cominciato dall’inizio. Annie ovviamente è una ottima giocatrice di poker, ma tratta la gente come il poker.. Il poker dovrebbe essere confinato al tavolo verde. Dio sa quanto io ami il poker. Se guardate quel quadro con qui cani che giocano a poker, io son la quinta sulla destra. “A Joan non piace il poker.” Ho cominciato a Las Vegas.

I vicini del piano di sotto giocavano alle slots, per cui dovrei dire, “Io odio le slots.” Mi sono lasciata prendere e sono diventata ridicola. Mio padre si è pagato gli studi di medicina giocando a poker. Quello che mi piace dei giocatori di poker è che tengono svegli i massaggiatori per tutta la notte a Las Vegas. Nessuno utilizza i massaggiatori di notte eccetto i giocatori di poker e le intrattenitrici.”

Annie ha rilasciato dei commenti su come crede si stia comportando, dicendo, “Sono fiera di me stessa. Tutto quello che ho fatto è difendere i giocatori di poker. Sono arrivati e mi hanno aiutato a raccogliere fondi, senza chiedere niente in cambio. I giocatori di Poker credono nella beneficenza. Dov’erano gli amici di Joan? Denigrava i miei amici e la mia comunità, ma dove era tutta la sua comunità in tutto questo? Ha raccolto da qualche parte tra i $25,000 ed i $40,000. I giocatori di poker sono arrivati ed hanno raccolto $200,000 per beneficenza. Non sono sicura di essermi arrabbiata per qualsiasi cosa abbia detto prima di quel momento. Ho firmato per lo show, ho firmato per andare in onda e sapevo che avrei dovuto difendermi contro attacchi del genere. La comunità comunque, non merita attacchi scandalosi come quelli che ha fatto Joan.”

Molti ascoltatori sono rimasti shockati quando Annie Duke ha sentito le funeste parole di Donald Trump che ha dichiarato vincitore l’anziana comica Rivers. Questi stessi ascoltatori si sono fatti sentire tanto postando su blog e messaggi in internet.

Su Entertainment Weekly John ha postato un commento condiviso da molti:

Ok....Joan Rivers è stata insolente nel gettare fango su Annie e sui giocatori di poker in generale.
Vediamo. Gabe Kaplan....stella televisiva,cabarettista, ed ora giocatore di poker...già, si tratta di spazzatura bianca.
Matt Damon.....eccelsa star del cinema. Si è sempre saputo che gioca a poker di tanto in tanto. Si… anche qui si tratta assolutamente di spazzatura bianca.
Don Cheadle. Star del cinema e giocatore di poker. Niente spazzatura bianca qui.... lol
Jennifer Tilly. Attrice e giocatrice i poker.. Oh yeah altra spazzatura bianca.
Ben Affleck è conosciuto per giocare a poker di tanto in tanto anche lui. Oh certo, anche qui spazzatura bianca….
vediam, Chris "Jesus" Fergusson ha un master in matematica. E anche qualche altro. Yeah, altra spazzatura bianca.
Le Rivers hanno mostrato un sacco di classe con la loro uscita un paio di domeniche fa. Potete dire che io non sia un grosso fan di Joan Rivers. Ogni forma di rispetto o sentimento positivo nei suoi confronti è andato via con le sue sfuriate

Molti concordano sul fatto che la famiglia Rivers non abbia mostrato alcuna classe e che Joan sia stata scelta solo per una mossa di audience e perché è amica di Trump. Non c’è neanche modo di sapere quanto della ressa abbia seguito un copione o sia stata spontanea. La parte triste è che la Rivers abbia dato voce ai pensieri delle menti ristrette nei confronti dei giocatori di poker. La parte buona è che Annie abbia dato il meglio di sè per mostrare la generalizzazione negativa per quella che è – sbagliata, ignorante e si mentalità ristretta.

*Nota dell’editore – puoi trovare Annie su Ultimate Bet Poker*