Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | World Series of Poker | WSOP

2009 WSOP il team Regina di Cuori apre a tutte le donne

Condividi
Ogni anno, le World series di Poker di Las Vegas attrae un più grande numero di donne alla serie di tornei. Sebbene siano ancora una minoranza su più campi, le donne sono una forza crescente da poter essere considerate nel mondo del poker. Molte di loro, comunque, vengono solo per il $1,000 Ladies No-Limit Hold’em World Championship, e quest’anno possono partecipare come membro del Team della regina di cuori aiutando il Nevada Cancer Institute.

Il team di poker ufficiale della regina di cuori, dopo tre anni di partecipazione solo ad eventi per donne donando più di $100,000 in beneficenza, è adesso gestita da Harrah’s Entertainment. Le WSOP 2009 rappresentano la squadra come negli anni passati e della sua presenza sapranno raccogliere soldi e consapevolezza per il Nevada Cancer Institute. Le donne della squadra sono benvenute per proporre una parte delle loro vincite per fare beneficenza, e la loro presenza con la regina di cuori darà consapevolezza per il Nevada Cancer Institute.

Quando Harrah prese la squadra, Jeffrey Pollack della commissione delle WSOP ha notato che la squadra della regina di cuori si andava facendo “più inclusivo che esclusivo come era stato. Noi stiamo vedendo con quali modi ogni donna può prendere parte in esso.” E come promesso, il team della regina di cuori sarà aperto a tutte le donne che parteciperanno al campionato del mondo delle WSOP del 2009. Tutti i giocatori avranno la possibilità di acquistare al dettaglio la merce della regina di cuori nei negozi del Rio All Suite Hotel e Casino o online sul sito ShopWSOP.com, e gli incassi delle vendite andranno in beneficenza al Nevada Cancer Institute.

Non contribuiranno alla causa soltanto l’acquisto di un cappellino o di una maglietta commemorativa disegnata appositamente, ma i giocatori avranno la possibilità di donare l’1% delle loro vincite al Nevada Cancer Institute.

L’evento per il braccialetto WSOP per sole donne inizierà domenica a mezzogiorno, il 7 giugno, al Rio di Las Vegas, e tutte le donne sono invitate a giocare. La campionessa dell’anno scorso, Svetlana Gromenkova, che battè 1,189 concorrenti per vincere il primo premio di $224,702, sarà certamente in campo per difendere il suo titolo. Le aspettative sono alte per iI 40° annuale delle WSOP, e potrebbe essere un anno di record per le donne nel poker.