Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Poker Live | Poker in TV

High Stakes Poker- Stagione 5, Episodio 13

Condividi
Gli stessi giocatori della scorsa settimana, Doyle Brunson, Phil Laak, Eli Elezra, Tom “durrrr” Dwan, Mike Baxter, Dario Minieri, David “Viffer” Peat e Alan Meltzer, sono tornati per l’episodio 13 di High Stakes Poker, che è stata la puntata finale. Ancora una volta, i bui erano $400-$800, con un ante di 200.

La primissima mano ha visto 4 giocatori arrivare al flop. Dopo che Meltzer ha chiamato con A-8 serviti, ed Elezra e Brunson lo hanno seguito con Q[h]-2[h] e A-8 serviti, Dwan ha rilanciato a $5,000 con coppia di 5. Tutti e tre i giocatori hanno quindi chiamato ed hanno visto un flop di J-8-A, con due cuori. Dwan ha checkato, e Meltzer ha puntato $20,000 con la sua doppia coppia. Elezra, a cui erano rimasti circa $250,000 dalle precedenti due settimane di gioco, ha chiamato con il suo progetto di colore, ma Brunson, con la stessa mano di Meltzer, ha rilanciato a $95,000, e Meltzer è andato all-in per $172,800! Con $309,800 nel piatto, Elezra ha agonizzato un po’ sulla decisione, andando quasi all-in, ma infine ha foldato, temendo un progetto di colore migliore. Brunson ha chiamato, ed Elezra è stato parecchio deluso dal vedere che SIA il turn CHE il river erano di cuori, cosa che gli avrebbe garantito il piatto, piuttosto che andare per metà a Meltzer e Brunson.

Dopo aver subito l’influenza di Peat ed aver foldato quella che poteva essere una vincita, Elezra ha rilanciato di $3,000 con Q[s]-9[s]. Peat ha chiamato con 3[d]-2[d], e lo stesso ha fatto Meltzer con A-8 serviti. Il flop ha portato K-Q-8, con due quadri. Meltzer ha puntato $3,000 con coppia bassa, Elezra ha chiamato e Peat, con un piccolo progetto di colore, ha rilanciato a $10,000. Meltzer ha foldato, ma Elezra ha chiamato, lasciando $34,000 nel piatto. Il turn ha dato un 5[c]. Elezra ha checkato, e Peat ha continuato la sua aggressione con una puntata del valore del piatto, per $35,000. Elezra ha foldato la mano migliore.

In seguito, Peat ha chiamato con A-J serviti, Melzter ha fatto lo stesso con A-10, e Baxter ha rilanciato di $4,000 con K[c]-Q[c]. Minieri ha risposto con un re-raise per $17,000 con 8-7, ed Peat ha poi fatto un raise enorme con $60,800, che ha fatto foldare a tutti la loro mano. Peat ancora una volta ha mostrato di avere delle ottime letture dei giocatori al tavolo e la sua aggressività ha cominciato a portare i suoi frutti.

Peat ha puntato anche nella mano successiva, chiamando con 6[c]-5[c], anche Dwan ha chiamato con coppia di Assi, ed anche Baxter con K[h]-2[h], Minieri con A[c]-4[c] e Laak, che ha ceckato dal grande buio con 6-4. Il flop è stato 7-A-3, con due cuori. Dopo tre checks, Dwan ha puntato $2,200, Baxter ha rilanciato a $8,200 con un ottimo progetto di colore, e dopo che gli altri giocatori hanno foldato, Dwan ha continuato con un re-raise per $19,700, che Baxter ha chiamato. Il turn ha dato un 5[s], e Dwan ha scelto di checkare e giocare in slow play il suo tris, dando a Baxter una carta gratuita per beccare il colore. Il river era K[d], ed ora Dwan ha puntato $33,400 in un piatto da $45,000. Baxter ha deciso di chiamare ed è stato sorpreso nel vedere la coppia di Assi di Dwan. Dwan è stato doppiamente fortunato per la sua mano, dato che Baxter non avrebbe certamente chiamato a meno che non fosse arrivato un K al river, ed avrebbe battuto Dwan che ha ottenuto il colore al river. Ma, assieme ad un ottimo stile di gioco durante questa stagione, Dwan ha anche goduto di una buona parte di fortuna . Che sarebbe entrata in gioco anche più tardi nello spettacolo.

Elezra ha tentato una live straddle nella mano successiva, e Laak ha rilanciato a $4,600 con J-10 serviti. Elezra ha chiamato con 9[s]-7[s], ed il flop ha portato 7-Q-9, con un picche. Elezra, con doppia coppia bassa, ha puntato $8,000, Laak ha rilanciato a $24,000 con il suo progetto di scala bilaterale, ed Elezra ha risposto con un re-raise di $55,000. Laak è poi andato all-in per $128,800, ed Elezra ha chiamato. I giocatori hanno deciso di giocarsela due volte, ma dopo il 6[s] del turn ed il 2[d] del river, seguiti da 5[s], 5[d] della seconda volta, Elezra si è aggiudicato il piatto di $269,600, rovinando Laak, che ha scelto di optare per un re-buy per altri $250,000. Dopo la mano, Elezra è arrivato oltre i $340,000 per questa serie di episodi.

Dwan ha rilanciato la mano successiva con $3,000 e K-J serviti, che Baxter ha chiamato con Q-8 serviti, lo stesso hanno fatto Elezra con 4[h]-2[h], Brunson con A[c]-6[c] e Minieri con10-7. Il flop è stato K-4-9, con due fiori. Brunson e Minieri hanno checkato e Dwan ha puntato $8,700 in un piatto da $16,600, che solo Brunson, con un buon progetto di colore, ha chiamato. Il turn è stato A[s], che ha dato a Brunson la coppia alta. Dwan ha continuato a puntate, con altri $24,100, che Brunson ha chiamato ancora una volta. Il river ha portato un A[h], e Brunson ancora una volta ha checkato su Dwan, che ha puntato una terza volta, $47,800, che Brunson ha chiamato, vincendo il piatto di $177,800. Elezra è stato sorpreso dal fatto che Doyle non abbia rilanciato, ma egli ha spiegato che non c’era ragione per farlo, dato che Dwan non avrebbe potuto chiamare con nient’altro che con una mano perdente. Prendi nota da un giocatore di vecchia scuola!

La mano successiva ha visto dell’altro ottimo gioco aggressivo da parte di David Peat. Ha tentato una live straddle, e poi, dopo che Baxter ha rilanciato a $5,000 con A-7 serviti, ha chiamato con J-10. Il flop di 3-Q-K, con due fiori, non ha portato nulla di buono per Baxter, ma ha dato a Peat un progetto di scala bilaterale. Baxter ha poi fatto una continuation bet di $11,500 dopo che Peat ha checkato, e “Viffer” ha chiamato. Quando al turn è arrivato il 2[h], Peat ha checkato ancora una volta, e lo stesso ha fatto Baxter, rinunciando alla lead delle puntate. Quando poi un innocente 4[c] ha toccato il river, Peat ha puntato immediatamente $25,000, e Baxter ha foldato.

Meltzer ha aperto la mano successiva con un raise a $3,000 con K-Q serviti. Baxter ha scelto di chiamare con coppia di 10, cosa che ha avuto un impatto enorme sul resto della mano, dato che ha permesso di partecipare ad Elezra con K[h]-6[h], a Minieri con K[s]-8[s] e a Peat con coppia di 5. Il flop è arrivato con K-9-3, dando a tre differenti giocatori la coppia alta.
Dopo che Peat ha checkato, Meltzer ha puntato $8,200 (il piatto conteneva $17,400),e Baxter ha foldato i suoi 10. Elezra ha poi rilanciato di $17,100, e Minieri ha fatto una three-bet di $50,000. Peat ha foldat, Meltzer ha chiamato, e Elezra, sapendo che non gli sarebbe stato permesso di vincere, ha foldato. Con $134,500 nel piatto, il 10[d] è arrivato al turn. Entrambi i giocatori hanno checkato, ed il 10[s] al river li ha fatti checkare fino allo showdown, con cui Meltzer ha vinto. Baxter è stato lasciato a rimuginare sul fatto che avrebbe fatto poker se fosse stato più aggressivo pre-flop ed avrebbe battuto gran parte dei giocatori.

Peat ha tentato ancora una live straddle nella mano successiva, e Meltzer ha chiamato con di nuovo A-8 serviti. Minieri ha rilanciato a $9,000 con coppia di assi, Peat ha chiamato con 10[d]-8[d], e Meltzer ha foldato. Con $22,000 nel piatto, il flop ha dato 5-10-10. Minieri ha puntato $11,000, e Peat ha rilanciato a $30,000, un’altra mossa astuta da parte di “Viffer”. Ciò ha spinto Minieri ad andare all-in con i suoi ultimi $111,700, che Peat naturalmente ha chiamato, creando un piatto di $245,400. I giocatori lo hanno giocato due volte, ma avendo Meltzer foldato un Asso, Minieri non aveva quasi speranze. Quando sono arrivati 6[c] ed 8[c] la prima volta e 4[h]-6[s] la seconda volta, Peat si è aggiudicato il piatto e Minieri è stato sconfitto, scegliendo di lasciare la partita.

Laak ha rilanciato la mano successiva con $2,400 e 7[d]-6[d]. Dwan ha poi fatto un re-raise di $9,300 con J-8 serviti, e Meltzer ha chiamato con coppia di K. Laak ha deciso di foldare, e con un piatto a quota $23,600, il flop ha portato Q-7-10, tutti e tre di fiori. Dwan ha puntato $20,300, ma ha foldato dopo che Meltzer ha rilanciato a $75,300.

Gli stessi due giocatori si sono trovati faccia a faccia nell’ultima mano della sessione. Dopo che Laak ha rilanciato a $3,100 con coppia di 5, ed è stato chiamato da Peat con Q[c]-9[c], Dwan ha rilanciato di $14,000 con J-10 serviti, e Meltzer ha puntato $30,000 con di nuovo coppia di K! Dwan è stato l’unico a chiamare, ed il flop è arrivato con 3-A-10. sebbene Meltzer non potesse avere un Asso, ha comunque puntato $30,000 nel piatto di $68,400, puntata che Dwan ha chiamato (???) con coppia media. Questa è stata una altra mossa discutibile da parte di Dwan, che ha perso circa $250,000 in questa sessione, dopo aver giocato a questo tavolo anche con altri due gruppi. Comunque, il J[d] del turn ha messo Dwan in lead, e dopo che Meltzer ha checkato, ha puntato $46,200, che Meltzer ha chiamato, portando il piatto a $220,800. Il river è stato J[s]!, dando a Dwan un tris, e dopo che Meltzer ha checkato, Dwan è andato all-in per $146,800. Meltzer, avendo fatto una buona chiamato contro Dwan all’inizio della sessione, e non volendo essere bluffato da “durrrr”, ha chiamato, dado a Dwan i $514,400 del piatto, e mettendolo in attivo per la terza sessione di seguito.

Dal mio punto di vista, questa è stata probabilmente la più divertente stagione di High Stakes Poker fino a questo momento. Il mix di giovani e vecchi, conservatori ed aggressivi e di giocatori live e di internet ha dato come risultato un affascinante meta-game ed alcuni capitomboli drammatici legati alla poca fortuna. Possiamo solo sperare che High Stakes Poker continui con una sesta stagione, e che viva per i prossimi anni a venire, dato che è senza dubbio il più divertente spettacolo televisivo di poker.