Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Il Mondo del Poker | Gioco d'azzardo e legge

La PPA Annuncia Settimana Nazionale del Poker

Condividi
La Poker Players Alliance (PPA) ha recentemente annunciato che il proprio numero di sostenitori iscritti è salito a 1.2 milioni dimostrando che non c’è momento migliore per crescere che durante le World Series of Poker. Proprio la presenza costante alle WSOP di Las Vegas, ha permesso agli appassionati di poker di capire l’importanza del dialogo con i rappresentanti politici nell’interesse di una legge a favore del poker che potrebbe essere emessa dal Congresso nel corso di qest’anno.

Il 22 giugno, la PPA ha tenuto una conferenza mattutina per annunciare la sua più grande iniziativa nel 2009. Il National Poker Week si terrà dal 19 al 25 luglio ed offrirà agli utenti della PPA la possibilità di partecipare ad iniziative ed eventi per tutta la settimana. A dar voce al comunicato sono stati il presidente della PPA ed ex-senatore Alfonse D’Amato, il rappresentante del Nevada Shelley Berkley, il direttore esecutivo della PPA John Pappas, ed i professionisti di poker Greg Raymer e Linda Johnson.

Tra le iniziative collegate all’evento c’è il lancio di un nuovo sito web chiamato www.PokerPetition.com. Tutti coloro che sostengono il poker farebbero bene ad accedere a questo sito e sottoscrivere la petizione che sarà infine presentata al presidente Barack Obama durante il National Poker Week. Al momento della redazione di questo articolo, oltre 64’000 persone avevano firmato la petizione e prima della fine delle WSOP si arriverà certamente a passare le 100’000.

Un secondo sito chiamato www.MyPokerStory.com è stato lanciato per permettere ai giocatori di condividere video che raccontano la loro storia con il poker e spiegano perché è necessaria una legge che regolamenti questa disciplina invece di impedire il gioco. Alcuni dei video saranno mostrati ai membri del congresso e per rendere più interessante la cosa, coloro che invieranno i video potranno essere sorteggiati per una vacanza a Las Vegas.

Durante la settimana di manifestazione si giocherà anche un torneo di poker per beneficenza al Walter Reed Army Medical Center per raccogliere fondi a favore della USO. Per maggiori informazioni e link ai siti web, consultate la pagina www.ThePPA.org.