Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Persone nel Poker | Facce da Poker

Dove Sono Ora – Vanessa Rousso

Condividi
La prima volta che Vanessa Rousso apparve nel mondo del poker molti credevano che avesse un bel faccino, ma che non avesse le qualità giuste per farcela. In alter parole, che fosse bella ma senza cervello. Molti veterani del poker credevano che ancora una volta le sponsorizzazioni andassero ai più giovani, giocatori di bella presenza, invece di andare ai giocatori che sono stati sul campo per molti più anni. Negli ultimi anni le persone che pensavano questo sono state smentite. Rousso è certamente una bella ragazza, ma è anche una persona molto intelligente, sia al tavolo sia lontano dai tavoli.

Vanessa Rousso è nata da padre francese e madre americana il 5 febbraio, 1983. Per questo ha la doppia cittadinanza. Rousso è nata a White Plains, New York, ma subito si trasferì a Parigi, Francia perché il padre era un uomo d’affari lì. Tutte queste partenze non hanno influito sulla sua educazione, e ha imparato a leggere da molto piccola per volere della madre. Per di più all’età di 5 anni mostrava molto interesse per I giochi che richiedevano molta riflessione come: gli scacchi, il backgammon e il poker naturalmente. All’età di 10 anni I genitori di Rousso divorziarono, e lei andò in Florida con la madre, per stare più vicino ai nonni.

Durante la scuola Vanessa Rousso continuo il suo interesse per I giochi di pensiero, ma era anche interessata a diversi sport con competizioni fisiche. Alle high school ha giocato a basketball, lacrosse, softball, e faceva parte della squadra di nuoto. Vanessa Rousso eccelleva negli studi e fu accettata dalla Duke University, la sua prima scelta.

Vanessa Rousso ironizza sul fatto che le piace fare le cose in metà del tempo che occorre di solito. In una recente intervista afferma che a lei non piace fare le cose con calma se le può fare in un lasso di tempo più breve, dice che è uno spreco di tempo. Perciò non fu una sorpresa per quelli che la conoscevano che lei abbia preso la laurea in due anni e mezzo, un vero record per l’università. Quindi fu accettata alla Scuola di Legge dell’università di Miami. E a cavallo tra l’estate alla Duke e Miami che iniziò a giocare a poker seriamente.


All’età di 20 anni non poteva ancora giocare nei casino, quindi iniziò a giocare con il nome di LadyMaverick su Pokerstars , un nome che continua ad usare tuttora in accordo con la sponsorizzazione. All’età di 21 iniziò a giocare al Seminole Hard Rock Casino. Iniziò a giocare tornei da un tavolo di No Limit Hold’em, dove il vincitore prendeva $250. Riuscì quindi a collezionare centinai di dollari, e con quelli fece il suo primo viaggio ad Atlantic City. Al suo arrivo ha prontamente preso le sue centinai di dollari e le ha trasformate in $17,000. In un viaggio a Las Vegas partecipò ad un torneo per $200 e terminò al settimo posto vincendo altre $6,465. Con questi successi Vanessa Rousso iniziò a realizzare che potesse avere un futuro in questo gioco. Era anche un modo carino per passare le sue vacanze.

Rousso, giocò le sue prime World Series of Poker nel 2005, dove arrivò a premi quell’anno solo nell’evento per sole donne “Ladies Only Event”, comunque non sarebbe passato un altro anno prima che annunciasse il suo arrivo nella scena. Nell’Aprile del 2006 partecipò al “$25,000 WPT Championship at the Fourth Annual Five-Star World Poker Classic”. Finì settima vincendo $263,625. Alle WSOP di quell’anno finì a premi in tre eventi, più un final table al “$5,000 Short Handed No Limit Event”, arrivando ottava. Comunque, l’estate sarebbe stata ancora più bella, poiché non arrivò solo a premi in due eventi del WPT, ma vinse il “2006 Borgata Poker Open”, guadagnando $285,450. L’anno dopo arrivò seconda vincendo $700,000 ai campionati online di poker di PokerStars ; “World Series of Online Poker Championship”.

Naturalmente I critici dicevano che sarebbe stata un fuoco di paglia. Vanessa Rousso ha preso a cuore questa sfida, e di recente ha dimostrato che avevano torto su di lei. L’anno 2009 è stato il più profittevole per la sua carriera. In procinto di sposarsi con il poker pro Chad Brown ha avuto numerosi successi ai tavoli. Per iniziare l’anno è finita settima al “WPT Southern Poker Championship”, per quasi $80,000. In Marzo è finito seconda al “NBC National Heads-Up Championship” per un quarto di milioni di dollari. Due mesi dopo ha vinto il torneo più importante della sua giovane carriera, vincendo “European Poker Tour’s High Roller Championship” per $749,467. Raddoppiando in un colpo solo le sue vincite fino ad all’ora. Ha terminato il suo spettacolare anno piazzandosi in quattro tornei delle WSOP, e ha vinto anche $120,000 in un episodio del NBC’s Poker After Dark.

Vanessa Rousso ha usato la sua fama per fare del bene, anche nel mondo del poker. Nel 2007 V. Rousso faceva parte dei 800,000 membri della Poker Players Alliance e andò a Washington D.C. per cercare di convincere il Congresso per cercare di cambiare l’ingiusta legge sul gioco d’azzardo su internet, Enforcement Act. Inoltre continua a rappresentare i pro-gambling law sia sul livello nazionale che di stato.

A Vanessa Rousso piace anche divertirsi. Nel 2009 ha posato per uno scatto per l’edizione sui costumi da bagno per Sports Illustrated. Piace poi mantenersi in forma. Continua a praticare alcuni sport che praticava alle high school. Inoltre a detta degli amici Vanessa Rousso è una persona un po’ spericolata, lo si può capire dalle cose che le piace fare come lo sky-diving ed il bungee jumping. Una domanda che le viene fatta spesso, se è lei veramente quella che fa il bungee-jumping nello spot di PokerStars. Si lo è.

Vanessa Rousso ha inoltre dato lezioni delle sue abilità in giro per il mondo. Lo scorso anno è andata a Las Vegas per insegnare poker alle “100 donne più ricche e potenti”. Ha insegnato inoltre in un poker camp nel sud della Florida, dove ebbe inizio la sua carriera di poker.


Maggiori risultati nei Tornei

23-Jun-2009 $ 10,000 World Championship Pot Limit Hold'em
40th World Series of Poker (WSOP) 2009, Las Vegas 15th $ 43,091

15-Jun-2009 $ 20,000 Week 9 - Sit-n-Talk
Poker After Dark V, Las Vegas 1st $ 120,000

14-Jun-2009 $ 1,500 H.O.R.S.E.
40th World Series of Poker (WSOP) 2009, Las Vegas 19th $ 5,906

02-Jun-2009 $ 2,500 2-7 Lowball
40th World Series of Poker (WSOP) 2009, Las Vegas 17th $ 4,094

28-May-2009 $ 40,000 No Limit Hold'em - 40th Anniversary event
40th World Series of Poker (WSOP) 2009, Las Vegas 27th $ 71,858

01-May-2009 € 25,000 European High Roller Championship - No Limit Hold'em
EPT - Grand Final, Monte Carlo 1st € 570,000 $ 749,467

06-Mar-2009 $ 20,000 No Limit Hold'em
NBC National Heads-Up Championship 2009, Las Vegas 2nd $ 250,000

14-Jan-2009 $ 9,700 No Limit Hold'em - Main Event
2009 Southern Poker Championship, Biloxi 7th $ 79,117

01-Oct-2008 £ 5,200 Main Event - No Limit Hold'em
2008 European Poker Championships, London 39th £ 11,419 $ 20,909

07-Aug-2008 [LAPT] $ 2,500 No Limit Hold'em - LAPT
Latin American Poker Tour - Punta del Este, Punta del Este 10th $ 11,065

03-Jul-2008 $ 10,000 World Championship No Limit Hold'em
39th World Series of Poker (WSOP) 2008, Las Vegas 625th $ 21,230

30-Jun-2008 $ 1,500 No Limit Hold'em
39th World Series of Poker (WSOP) 2008, Las Vegas 44th $ 10,660

20-Jun-2008 $ 2,000 Pot Limit Hold'em
39th World Series of Poker (WSOP) 2008, Las Vegas 57th $ 3,743

16-Apr-2008 € 2,000 No Limit Hold'em
EPT Grand Final, Monte Carlo 4th € 34,200 $ 54,116

31-Mar-2008 $ 20,000 Week 8 - "Gus and the Ladies"
Poker After Dark III, Las Vegas 1st $ 120,000

05-Feb-2008 $ 5,000 No Limit Hold'em - Championship Event
WSOP Circuit - Harrah's Rincon, San Diego 16th $ 8,482

27-Jan-2008 $ 9,700 No Limit Hold'em - Championship Event
2008 Borgata Winter Open - WPT, Atlantic City 37th $ 17,213

06-Sep-2007 $ 9,700 No Limit Hold'em - Championship Event
Gulf Coast Poker Championship, Biloxi 12th $ 28,035

Jun-2007 $ 20,000 Week 13 - Queens and Kings
Poker After Dark II, Las Vegas 4th

14-May-2007 $ 20,000 Week 10
Poker After Dark, Las Vegas 6th

16-Mar-2007 $ 9,700 No Limit Hold'em - Championship Event
Ultimate Poker Challenge Championship, Las Vegas 2nd $ 65,863

15-Jan-2007 $ 5,000 No Limit Hold'em - Championship Event
WSOP Circuit - Grand Tunica, Robinsonville 17th $ 14,540

13-Sep-2006 $ 5,000 No Limit Hold'em
2006 Borgata Poker Open - WPT, Atlantic City 1st $ 285,450

31-Aug-2006 WPT Ladies Night Out - No Limit Hold'em
2006 Legends of Poker, Los Angeles 5th

26-Aug-2006 $ 9,700 WPT Championship Event - No Limit Hold'em
2006 Legends of Poker, Los Angeles 42nd $ 15,530

20-Jul-2006 $ 5,000 Short Handed No Limit Hold'em
37th World Series of Poker (WSOP) 2006, Las Vegas 8th $ 61,955

30-Jun-2006 $ 2,500 Short Handed No Limit Hold'em
37th World Series of Poker (WSOP) 2006, Las Vegas 63rd $ 4,738

29-Jun-2006 $ 1,500 Limit Hold'em
37th World Series of Poker (WSOP) 2006, Las Vegas 80th $ 2,916

18-Apr-2006 $ 25,000 WPT Championship - No Limit Hold'em
Fourth Annual Five-Star World Poker Classic, Las Vegas 7th $ 263,625

25-Mar-2006 $ 1,000 No Limit Hold'em
2006 WSOP Circuit - Caesars Atlantic City, Atlantic City 20th $ 1,932

14-Mar-2006 $ 300 No Limit Hold'em
World Poker Challenge 2006, Reno 5th $ 2,193

11-Feb-2006 $ 1,500 No Limit Hold'em
WSOP Circuit - Harrah's Atlantic City, Atlantic City 5th $ 17,550

26-Jun-2005 $ 1,000 Ladies Only Event - No Limit Hold'em
36th World Series of Poker (WSOP) 2005, Las Vegas 45th $ 1,640

18-May-2005 $ 200 No Limit Hold'em
Harrah's New Orleans Bayou Poker Challenge, New Orleans 7th $ 6,465


p.s. Recentemente ha sfiorato il Finla Table all’Italian Poker Tour, nella seconda tappa di San Remo dell’IPT.