Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | World Series of Poker | WSOPE

Matt Hawrilenko ChipLeader WSOPE Main Event

Condividi
Matt Hawrilenko da Boston, MA, ha vinto più di $1,000,000 quando vincendo il braccialetto d’oro è arrivato primo nell’evento #56 , “Six-handed No Limit Holdem $5,000 buy-in”, quest’anno alle WSOP. Hawrilenko è in leggero vantaggio in chip nel Day 4 del “WSOPE Main Event”, con ancora 36 giocatori rimasti in gioco e a premi.

Hawrilenko, 27enne poker pro, conosciuto anche come “Hoss-TBF,” ha centrato tre tavoli finali quest’anno alle WSOP 2009. Vincendo il suo primo braccialetto il 2 Luglio, ha vinto il terzo premio più grande di quest’anno alle WSOP ($1,003,218); gli altri due eventi erano il “$40,000 No Limit Holdem Event” e il “$50,000 HORSE Event”. E’ arrivato anche al 131esimo posto della classifica dei milionari nella storia delle WSOP — è trai i giocatori che hanno vinto più di $1,000,000 in tornei delle WSOP. I record ufficiali di Hawrilenko alle WSOP sono: una vittoria, cinque tavoli finali, 13 in the money alle WSOP — e il “WSOPE Main Event” non è ancora finito.

Antione Saout, Francia, e James Ankenhead, Inghilterrra, sono ancora in gioco nel “WSOP Europe Main Event Championship”; che si sfideranno sul panno verde di Las Vegas a Novembre , per vincere il titolo di campione del mondo – “WSOP Main Event Championship title”. Entrambi sperano di superare la grande impresa di Ivan Demidov dell’anno scorso; runner up nel 2008 al “WSOP Main Event” e terzo alle WSOPE nel 2008.

La leggenda del poker Doyle ‘Dolly’ Brunson ha l’opportunità di raggiungere Phil Hellmu vincendo l’11esimo braccialetto d’oro alle WSOP di Londra. C’è la può fare? Molti giocatori di poker lo danno come loro favorito, non solo perchè è in grado di giocare a poker, ma perché egli rappresenta il poker. Brunson siede quasi con un average sized stack di 246,500 chips. Il mondo domain sarà tutto lì a guardare.

La star del calcio inglese Teddy Sheringham, conosciuto per aver giocato nel Manchester United e nella Nazionale di Calcio Inglese, è in gioco con 272,000 chips e spera di diventare un campione anche in questo sport.

Liz Lieu ha giocato per anni negli high stakes poker e nei maggiori tornei di poker, avendo risultati eccezionali. Lieu è l’ultima donna rimasta quest’anno nel WSOPE Main Event. Vincendo questo evento sarà la seconda donna a vincere le WSOPE. Lieu si trova in 26esima posizione con 36 giocatori rimasti, domain avrà bisogno di raccogliere qualche chip.

I giocatori noti a premio sono: Doyle Brunson, Barry Shulman, Dave “Devilfish” Ulliott, Chris Bjorin, Steve Zolotow, John Kabbaj, Daniel Negreanu, e Men “The Master” Nguyen.

I precedenti vincitori delle “WSOP Europe” sono stati entrambi eliminati nel Day 3. John Juanda, da Las Vegas, è stato il primo a cadere. Il vincitore di quattro braccialetti, era il campione in carica, e subito è stato eliminato non riuscendo nella impresa di ripetersi. Poche ore dopo, la campionessa del 2007 Annette Obrestad raggiunge Juanda. Il Main Event del 2009 proclamerà un nuovo vincitore.

Giocatori noti che non sono sopravvissuti al day 2 sono – John Juanda, Todd Brunson, Antonio “the Magician” Esfandiari, Ben Roberts, Freddy Deeb, Jani Vilmunen, John Tabatabai Joe Beevers, Annette Obrestad, Amnon Filippi, , Philip Tom, Farzad Bonyadi, e altri.

Il “World Series of Poker Europe main event” continua oggi Mercoledì 30 Ottobre 2009, e si giocherà fino a che non si arriverà a nove giocatori per il final table. Il Main Event sarà seguito tutti I giorni fino al 2 Ottobre.