Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Il Mondo del Poker

Congratulazioni a Joe Cada! Adesso?

Condividi

Congratulazioni a Joe Cada! Ora cosa succederà? Di solito mi occupo della sezione di PokerWorks.com “Where Are They Now” , ma prima di fare ciò era giusto “La celebrazione dei 8.5 million dollaro vinti!” Mi è sembrato giusto parlare di Joe Cada in un’altra maniera. Cada come prenderà il ruolo di pratoganista nel mondo del poker nel prossimo anno e come sarà accolto nell’ambiente, in particolare negli United States?

Joe Cada ha battuto Darvin Moon nelle World Series of Poker 2009. Cada è diventato il più giovane a vincere un Main Event, superando Peter Eastgate. Cada ha vinto $8,500,000. Cada ha già stipulato un contratto di un anno da $1,000,000 con PokerStars.

Cada era un giocatore relativamente sconosciuto, ma in confronto al suo avversario nel heads-up, Darvin Moon, era dato per favorito. Cada era conosciuto online per i suoi risultati positivi negli heads-up nei cash games. Moon, daltro canto, ha giocato un solo heads-up, contro il suo amico Elks Lodge della sua stessa città Oakland, Maryland.

Prima che iniziasse l’heads-up, ho chiesto ad alcune persone chi credevano rappresentasse in modo migliore il poker. Parlando con un mio amico che è un bravo scrittore, ma che non gioca a poker, mi ha detto che “se avesse vinto il boscaiolo” avrebbe portato un intero gruppo di persone nuove a giocare al poker. Ha esplicato che la vittoria di Moon, avrebbe dato l’impressione come se tutti fossero in grado di vincere milioni di dollari al poker. Gli ho detto che questa cosa già successe nel 2003, grazie a Chris Moneymaker. Portando tanti benefici nel poker. Infatti, Cada in una recente intervista ha dichiarato che la sua passine per il poker è nata grazie a questo effetto “Moneymaker Effect.”

Più importante, alla luce del Unlawful Internet Gambling Enforcement Act, una serie di restrizioni colpiaranno il mondo del poker il primo Dicembre. Con queste regolazioni che colpiranno gli United States la cosa più scontata è dura da accettare è che avremmo sempre meno campioni delle World Series of Poker Americani. Forse Cada con questa vittoria può fargli capire che il poker non è solo questione di fortuna.

Come ho detto prima, si sapeva poco di Cada prima della sua vittoria, ma nei prossimi mesi ne si saprà molto di più. Tutti saranno curiosi di sapere se Cada riuscirà a non finire nel dimenticatoio.