Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Poker Online | Notizie Poker Online

Febbre da Full Tilt: Andrew Brown Vince il $25K PLO Heads-Up Championship

Condividi
Dopo il turbine di tornei delle FTOPS, giocate il 15 Novembre, Full Tilt Poker ha deciso di programmare uno dei suoi eventi più popolari dell’anno. Il secondo annuale $25,000 Heads-up PLO World Championship che è inizia Sabato 21 Novembre, un evento per tutti i giocatori di high-stakes con un talento per il pot-limit Omaha. There Ci sono stati anche satelliti per il torneo, così che chiunque potesse parteciparvi.

Un totale di 35 giocatori ha preso parte al PLO heads-up, con nomi del calibro di Tony G, Phil Ivey, Patrik Antonius, Erik Seidel, Andy Bloch, Gus Hansen, Josh Arieh, Cole South, Justin Smith, e il misterioso “Isildur1” tra di loro. Il montepremi ammontava a $875K con i primi sei a premi.

Round 1, si sono svolti solo tre incontri, così si è scesi a 32, con Tony G, Andrew Brown, e “Bucovinas” che sono passati al round successivo. Round 2, si è passati a 16, anche se Bloch, Seidel, Antonius, e Obrestad non sono riusciti a vincere, mentre Hansen, Brown, South, Arieh, Ivey, e Tony G sono avanzati. Round 3, ha visto uscire Ivey, Hansen, e Arieh, mentre Cole South ha buttato fuori Tony G.

Round 4, ecco i risultati:

Harry “UgotaBanana” Kackza sconfigge Cole South
Andrew “Browndog19” Brown sconfigge Justin Smith
“PostflopAction” sconfigge “Isildur1”
“BigBlueBonzzzai” sconfigge “Bucovinas”

Round 5, ecco i risultati, con l’eliminazione di oggi i giocatori torneranno comunque a casa con $131,250 per il loro piazziamento:

Harry “UgotaBanana” Kackza sconfigge “BigBlueBonzzzai”
Andrew “Browndog19” Brown sconfigge “PostflopAction”

I finalisti prima di iniziare l’incontro hanno discusso per un chip-chop deal, e con quasi $300K garantiti a testa, i due hanno iniziato a giocare con Brown che passa subito in testa. A metà incontro, Kackza si disconette e non gli facilità le cose, perdendo l’incontro poco dopo. Harry Kackza vince così $293,750.10 per il suo secondo posto, mentre il campione Andrew Brown porta a casa $318,749.99 per la sua vittoria.

Da tempo si dice che il PLO sarà il prossimo hold’em, ed il miglior posto per giocarci è naturalmente Full Tilt Poker. Non solo nel sito è spiegato come giocarci, ma inoltre i migliori giocatori al mondo spiegato bene nei dettagli questa variante nella Full Tilt Poker Academy. I giocatori possono iniziare al PLO con qualsiasi bankroll e poi scalare i vari livelli, magari così veloce da essere il prossimo 2010 PLO Heads-up Championship!

Scarica Full Tilt Poker ora, e usa il codice bonus “ITPKRWORKS” per ricevere un bonus sul deposito del 100% e per partecipare al weekly $500 freerolls.