Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Il Mondo del Poker | Lontano dal tavolo

Notizie dal Mondo – Aussie Millions, PPA, e Tony G Firma con Party Poker

Condividi
L’Aussie Millions Continua a Dare Spettacolo

Si è recentemente concluso l’evento 4 dell’Aussie Millions, il $1’100 PLO, che ha offerto un tavolo finale ricco di nomi famosi e proprio uno di questi campioni è infine emerso vincitore.  Annette “Annette_15” Obrestad è arrivata al tavolo finale terza in chips e poche ore dopo poteva orgogliosamente ritirare l’assegno da $40’000 e il primo premio.

Jonathan Karamalikis ha invece vinto l’evento #6, il $1’650 No Limit Hold’em con taglie. Una volta spartito il montepremi e aggiunte le taglie, Karamalikis si è ritrovato con un primo premio da AUD $122’700 ovvero poco più di $111’000. Forse meglio noto online come “xMonsterDongx” e “MONSTER_DONG,” Karamalikis ha controllato l’azione dagli ultimi due tavoli fino alla fine accedendo al tavolo finale come chip leader e non perdendo più il comando fino alla vittoria.

Inoltre, mentre scriviamo, il torneo $1’100 H.O.R.S.E. Si trova all’heads-up finale tra Raabi Mattouk e Paul Ramondetta.  Mattouk ha 540’000 e 370’000 sono davanti a Ramondetta.


Poker Players Alliance Cambia Marcia per Due Mesi a Tutta

La PPA ha ottenuto una piccola vittoria nel dicembre 2009 quando l’Unlawful Internet Gambling Enforcement Act (UIGEA) è stato posticipato per sei mesi invece di entrare in vigore. Ora che la data prevista per l’applicazione del decreto è slittata al primo giugno 2010, invece che godere del piccolo successo per rilassarsi, la PPA continua ad occuparsi dell’UIGEA per una soluzione definitiva.

Il membro del Congresso Barney Frank (D-MA), che per primo aveva sostenuto l’Internet Gambling Regulation and Enforcement Act nel 2007, è riuscito ad ottenere il sostegno di altri 65 membri del congresso incluse le recenti adesioni di Elion Engel (D-NY) e Charlie Melancon (D-LA).

Il prossimo passo che Frank e la PPA intendono compiere è la richiesta di revisione in congresso del decreto HR 2267 meglio noto come Internet Gambling Regulation, Consumer Protection, and Enforcement Bill.  Se riusciranno ad ottenere un buon numero di adesioni, è possibile possano portare la proposta al Congresso per una votazione per un possibile cambio di impostazione della legge sul gioco.


Continuano i Tornei di Beneficenza per Sostenere Haiti

Numerose poker rooms continuano ad ospitare tornei di poker con parte del montepremi destinato agli aiuti umanitari per i terremotati di Haiti. Ad esempio, il Microgaming Network ha organizzato un torneo da 10 + 1 i cui proventi andranno direttamente alla Haitian Health Foundation. Il torneo si gioca venerdì alle 6:30 GMT.  Lo stesso continuano a fare PokerStars e Full Tilt con donazioni e tornei di beneficenza.


La Party Gaming Acquista TonyG Poker e Arruola Tony G

Tony G si è detto davvero felice di poter entrare nel Party Poker Team. Come ha scritto nel PartyPoker Blog “Il migliore tra tutti i tornei è la Premier League ed io sono già concentrato e pronto per la sfida di febbraio a Las Vegas. Dopo essere arrivato terzo e secondo nelle ultime due edizioni, sono determinato a vincere il titolo questa volta.” Tony è attualmente all’Aussie Millions - che faccia fare un giro in bici a qualcun’altro anche questa volta?