Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Il Mondo del Poker | Gioco d'azzardo e legge

Governatore Firma Decreto sui Table Games per Portare il Poker nel Delaware

Condividi
La velocità con la quale il Delaware ha agito per soddisfare il proprio desiderio di aggiungere i table games alla selezione di giochi attualmente offerta nei casinò statali è assolutamente degna di nota. Il governo locale ha votato 27-5 approvando il decreto appena una settimana dopo che l’approvazione da parte del senato aveva portato il disegno di legge sulla scrivania del governatore che l’ha firmata il giorno stesso. Pertanto, con una velocità davvero insolita per le azioni del governo, poker e altri table games sono ora ufficialmente legali nel Delaware.

Il decreto, originariamente presentato dal governatore Jack Markell stesso, è stato sottoposto all’esame del governo durante la terza settimana di gennaio. In queste sedute si è valutata la possibilità di aggiungere poker, blackjack, craps e roulette nei casinò locali. Si è fatto notare che oltre $40 milioni si sarebbero potuti generare come proventi per le casse dello stato mediante questa innovazione. Questa prospettiva ha certamente convinto i più che vi hanno infatti scorto una valida via da percorrere per risanare le finanze dello stato.

Si è pertanto fatta pressione per una rapida approvazione del decreto e così è stato: in meno di due settimane, il governo ha dato 27 voti favorevoli contro 5 contrari mentre il senato ha votato 15-4 con due astensioni. Giovedì quindi il decreto è divenuto legge. Il governatore Markell lo ha firmato lo stesso giorno.

Anche se è certo che il poker sia tra i giochi approvati, la lista completa dei table games sarà definita dalla Delaware Lottery Commission. Questi giochi saranno quindi disponibili a Dover Downs, Delaware Park e all’Harrington Raceway & Casino già dall’estate 2010 - stando a quanto afferma il portavoce del governatore. Nel frattempo, nuovi impiegati saranno assunti e istruiti e ci si aspetta di poter creare 750 nuovi posti di lavoro.