Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Il Mondo del Poker | Lontano dal tavolo

La Poker Room del Foxwoods Poker Nomina Bernard Lee Portavoce Ufficiale

Condividi
Con una mossa che è probabilmente senza precedenti nel settore delle poker room dei casinò reali, il Foxwoods Resort Casino ha annunciato la firma di un contratto con il poker pro Bernard Lee, che rappresenterà la famosa poker room per mezzo di un contratto di sponsorizzazione. La poker room World Poker Tour è una delle più grandi degli Stati Uniti e si trova a Mashantucket Connecticut.

Come uno dei primi giocatori a sostenere regolarmente il Foxwoods casinò nel 1992, Lee è sempre stato un grande amante dei tornei di poker nonché dei cash games per molti anni. Tra i risultati da lui ottenuti nel poker si elencano vincite per oltre $1.3 milioni in tornei incluso un 13° posto alle World Series of Poker 2005 e varie vittorie nei tornei del Foxwoods World Poker Finals.

La sua visibilità nel mondo del poker è uno degli aspetti principali per cui il Foxwoods ha deciso di avviare la collaborazione. Lui però non è solo un giocatore di poker ma anche autore di rubriche per importanti testate quale la ESPN.com e il Boston Herald. Inoltre è uno dei presentatori del webcast Inside Deal prodotto sempre dalla ESPN ed ha anche un suo show radiofonico alla Boston radio. Da notare che adesso il “The Bernard Lee Poker Show” sarà ora presentato dal Foxwoods Resort Casino. Lee è anche autore di due libri sul poker, commentatore delle WSOP ed istruttore delle WSOP Academy. Tutte queste attività assicurano grande visibilità al giocatore ed ora anche al logo del Foxwoods che apparirà in tutte le trasmissioni di Lee e sugli abiti da lui indossati.

Lee ha così commentato l’accordo: “Se ci fosse nel poker un vantaggio come quello di giocare in casa allora sarei il favorito sempre al Foxwoods. Sono orgoglioso di essere stato scelto dal Foxwoods come portavoce ufficiale tra milioni di giocatori di poker al mondo.”

Il presidente del Mashantucket Pequot Gaming Enterprises Michael Speller ha aggiunto, “Siamo emozionati dalla possibilità di avere Bernard Lee nel team del Foxwoods. Bernard è una persona molto influente nel mondo del poker e siamo certi che la sua esperienza e talento daranno più energia agli eventi di poker del Foxwoods.”