Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Poker Live | Notizie Poker

Studente di Phoenix Vince il Titolo APCC di Absolute Poker

Condividi
Nell’autunno dello scorso anno si è giocato l’Absolute Poker College Challenge (APCC) nel quale è stata messa in palio una borsa di studio da $25’000. Alla fine del Main Event dell’APCC il 30 novembre 2009 gli ultimi sei giocatori si sono guadagnati un posto al tavolo finale da giocarsi a Los Angeles in California. Dopo alcuni mesi di preparazione i finalisti si sono trovati a L.A. per contendersi il titolo di campione.

Cinque dei sei giocatori che erano sopravvissuti al Main event si sono trovati per vincere l’APCC e la borsa di studio da $25’000. Il pacchetto premio includeva un primo premio da $10’000 un anello personalizzato APCC e la possibilità di raccontare la propria storia a tutti gli appassionati di poker nella rivista Bluff Magazine. ‘BROCK_1923’ ha rifiutato di andare a Los Angeles a causa di impegni scolastici ed ha accettato un sesto posto a tavolino con un conseguente premio da $2’000.  

Il 21 gennaio sono stati così solo 5 i giocatori al tavolo:

•    Frank Alberts ‘FUHRANKLAN’ 18 anni del City College di New York, chip leader con 23’100.
•    Mike Hofer ‘MSBHVNTWIN’ 28 anni dell’Anthem College di Phoenix, 17’500 chips.        
•    Greg Shevach ‘CRISSTOOPHER’ 20 anni dell’ITT Technical Institute di New York, 14’100.
•    Vincent Lay ‘MOONLIGHT220’ 21 anni del New York College of Technology 10’200.    
•    Bryan Wooley ‘KAZIBETTA’ 22 anni dell’Ashworth College, 4’200.

Sono stati tutti molto cauti nelle prime fasi di gioco e solo nel pomeriggio si è vista un po’ di azione. Contrariamente ai pronostici è stato FUHRANKLAN, il chip leader d’inizio giornata, ad essere il primo eliminato quando il suo Q-5 non ha recuperato sulla doppia coppia di Kings e Quattro realizzata da MOONLIGHT220.

A fine giornata è stato Mike Hofer, aka MSBHVNTWIN ad avere la meglio nel testa a testa finale. Con 59’000 chips, Hofer era in netto vantaggio su CRISSTOOPHER che di chips ne aveva solo 10’200 ed ha saputo sfruttare il vantaggio mettendo pressione all’avversario. CRISSTOOPHER è infine andato all-in con A-4 a fiori ma l’A[d]-9[h] di Hofer ha retto permettendogli di essere incoronato Absolute Poker College Fall Semester Player of the Year.

“Sono stato davvero impressionato dall’ospitalità di Absolute Poker e di tutti i Pros. Ho cercato di sfruttare alcune buone occasioni per accumulare chips ed ha funzionato. È stato fantastico,” ha detto Hofer.