Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Eventi di Poker | EPT

EPT Sanremo Day 3: Ventitré Italiani in Gara ma Dominano gli Stranieri

Condividi
Il day 3 del PokerStars EPT Sanremo 2010 era il giorno tanto atteso della bolla dei premi e dei 195 giocatori che si sono ripresentati in sala per giocare solo dieci sarebbero tornati a casa a mani vuote. Tra le notizie positive per i nostri colori è che sono ritornati in sala 65 giocatori di cui 64 sono andati a premio.
Ovviamente il torneo è partito a rilento prima per il timore della bolla e poi per la ragione tecnica del gioco hand-for-hand . La sola vera vittima di questa fase è l’americano Cole Robinson che viene eliminato come uomo bolla da un avversario che ha giocato in slowplay il proprio AA su un flop che leggeva A 10 8.

Il torneo ha quindi ripreso il ritmo infernale delle prime giornate ed infatti a fine serata restavano in gara soli 66 giocatori di cui 23 italiani. Ciò nonostante, la bellezza della notizia deve essere mitigata dalla situazione della classifica che vede nelle prime posizioni solo giocatori stranieri:

Jakob Karlsson    Sweden    1800000

Kadir Karabulut    Turkey    1577000

Allan Baekke    Denmark    1485000

Dmitry Stelmak    Russia    1443000

Jens Thorson    Sweden    1300000

Per Albin Linde    Sweden    1193000

Michael Piper    UK    1182000

Dermot Blain    Ireland    1032000

Alexander Roumeliotis    Sweden    887000

Thang Duc Nguyen Germany    870900

Il migliore degli italiani è Luigi Pignataro che con 731’000 occupa il 23° posto. Lo seguono Armando Graziano 682000, Dario Rusconi 555000, Fabrizio Ascari 463000, Matteo Andrea Grimaldi 458000, Giuseppe Pantaleo  443000, Alfio Battisti  419000, Claudio Piceci 411000, Domenico Antonio Tresa 373000, Maurizio Baravalle  364000, Giuseppe Diep 354000, Antonio Buonanno  354000, Giacomo Rosa 347000, Mauro Stivoli  332.000, Luigi D'Alessandro  327000, Danilo D'Ettoris  291000, Pier Paolo Fabretti  281000 e alcuni altri italiani.

Da notare la presenza al terzo posto del danese Allan "Sifosis" Baekke, già vincitore dell'EPT Snowfest e grande protagonista anche qui. Sono però stati eliminati due giocatori pericolosi quali Jason Mercier e Steve "gboro" Gross.