Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Poker Live | Poker nei Casino'

WPT Grand Prix de Paris Day 4: Deciso il Final Table

Condividi
Il Day 4 è giunto al termine e il tavolo finale ha scoperto i nomi dei suoi partecipanti. Solo 8 dei 25 che hanno iniziato la giornata sono riusciti a sopravvievere per giocarssi domani, al final table, il titolo del World Poker Tour Grand Prix de Paris.
 
In palio ci sarà una prima moneta di €633,902. Inoltre, questo WPT, verrà anche trasmesso per la prima volta in televisione da MatchRoom Sports.

Tra gli otto finalisti chi si è distinto di più, chiudendo come chip leader, è stato Theo Jorgensen. Inoltre, tra i volti noti che non sono riusciti ad arrivare al tavolo finale troviamo Antony Lellouce, il qualificato su PartyPoker Andrew Teng, Antony Lellouche, Quinn Sivage, Thomas Neilson e Patrick Bruel.

Tra l’altro Bruel, qui all’Aviation Club e in Francia, è una celebrità. Viene considerato un eroe del poker Parigino. Putroppo, per i suoi fan, Bruel è uscito al 12° posto. Invece, Coloro che hanno raggiunto il tavolo finale, ve li riportiamo di seguito con tanto di chipcout:

Seat 1: Mickael Guenni -- 538,000
Seat 2: Theo Jorgensen -- 2,693,000
Seat 3: Antoine Amourette -- 489,000
Seat 4: Per Linde -- 584,000
Seat 5: Jimmy Ostensson -- 436,000
Seat 6: Nourredine Aïtaleb -- 810,000
Seat 7: Fabrice Touil -- 1,183,000
Seat 8: Arnaud Mattern -- 678,000

Ora il gioco riprenderà Sabato pomeriggio, sempre presso l’Aviation Club de France. Domani quindi si scoprirà chi sarà il campione del WPT Grand Prix de Paris. Un in bocca a lupo a tutti.