Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | World Series of Poker | WSOP

WSOP immagini e suoni ottavo giorno: Una Dura decisione di Jack Effel

Condividi
Erano meno di tre ore su otto delle World Series of Poker, ma questo non ha fermato il "Dramma". I direttori del torneo hanno preso una severa decisione riguardo il $1,500 Pot Limit Holdem event. 10 livelli erano completati, in generale è il momento quando i tornei wrap-up continuano il prossimo giorno, tranne il tavolo finale. Ad ogni mondo, rimanevano solo 65 giocatori, di cui solo due non sarebbero arrivari ai premi in denaro.

Quando è stato annunciato, che avrebbero voluto sospendere il toneo per la sera, molti giocatori si sono lamentati, chiedendosi se potevano tornare il giorno successivo per giocare ed essere ufficialmente "in the money" oppure no. Inoltre ci si chiede se la rabbia degli "short stack" William Smith e Davis Aalvik, era dovuta alla consapevolezza di aspettare tutta la notte per poi uscire fuori il giorno successivo oppure no.

Tuttavia, non è stato uno Short stack che appariva più arrabbiato verso la decisione, ma Il professionista Todd Terry sembrava sconvolto dalla decisione del direttore del torneoJack Effel che ha preso questa decisione solo telefonando da casa sua. Terry riteneva che la maggioranza del tavolo avrebbe giocato poche mani per entrare nei premi a denaro, ma a causa di "qualcuno seduto a casa", essi non potranno più farlo.

Per fortuna, Terry è un collaboratore regolare al forum di poker su TwoPlusTwo.com, e infatti poco prima delle 04:00 ha fatto un post sulla situazione. Ha intitolato il thread “Disgraceful Decision by Jack Effel to Stop Play 2 From Money.” Deriverebbero dalla situazione ha scritto,“This decision shows a blatant disregard for the paying customers of the WSOP. First of all, people want to play tomorrow's event. Additionally, making shortstacks come back to play another day to bubble immediately is just cruel.”

Le risposte sono state contrastanti. Un poster ha sottolineato che "le regole sono regole", e non importa se sono così vicino alla "bubble" se è concordato prima del tempo quando il torneo si concluderà per la notte. Tuttavia, l'articolo 101 nel Regolamento WSOP recita: La Gara si concluderà dopo 10 livelli di gioco per tutti gli eventi che iniziano alle 12. La Gara riprende il giorno successivo alle 14:30 ma il direttore del torneo possono modificare il presente programma, per qualsiasi motivo.

Barry Greenstein ha postato la sua risposta alle 2:41 pm di oggi dicendo: “Jack tried to take the path with the least repercussions, knowing that in some sense only two people would be affected. He didn't bargain that one person left in the field was our very vocal friend Todd Terry!”.

Terry dice che avrebbe voluto essere lincato per vedere il torneo "played Down" ma questo non ha inciso sul suo gioco nel secondo giorno del torneo, visto che si travava in mezzo al gruppo di 46 giocatori rimanenti. Smith e Aslvik sono stati entrambi eliminati anche se sono entrambi arrivati al mini-cash prendendosi una piccola somma di denaro del montepremi.