Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Poker Live | Poker in TV

Andreas Krause ha vinto il Full Tilt Poker Merit Cyprus Classic

Condividi

Full Tilt Poker ha avviato la sua annuale Merit Cyprus Classic in questa settimana, ed i giocatori non hanno esitato a raggiungere la bella isola del Mediterraneo per il sole e il divertimento del poker. Con due grandi tornei alla pronti e molto da fare e vedere in Tv, Full Tilt si é preparata per una grande affluenza a Cipro.

HIGH ROLLER FREEZE OUT
Il primo evento previsto é stato il $25,000 buy-in High Roller Freeze-Out. 36 partecipanti con alcuni dei grandi nomi come Phil Ivey e David Benyamine, ed alcuni dei November Nine come Michael Mizrachi, Filippo Candio, e John Dolan. Ma solo 9 giocatori sopravvivono al tavolo per il giorno 4, escono Carter Phillips, Ziv Caspi, e Dolan senza arrivare a soldi. Sam Trickett é l'ultimo ad uscire prima della bolla di denaro.

Jon é uscito nella auinta posizione, grazie a Perica Bukara, per $41,467. Poi ancora Perica Bukara elimina Benyamine in quarta posizione per $82,935. Per quattro ore si svolge il gioco a Three-handed poi é Miller a mandare fuori Andrew Feldman in terza posizione con $124,402. Si é pronti ora al heads-up match tra Miller e Bukara che ha K♥-5♥ l'All-in di Miller con A♠-J♥. Un board di 9♦-3♥-7♣-5♠-7♠ da a Bukara doppia coppia, lasciando Miller al secondo posto con $207,337. Bukara raggiunge la vittoria ed il montepremi di $373,207.

MAIN EVENT
Il Merit Cyprus Classic Main Event ha preso il via Venerdì 20 agosto, e il $ 5,000 + $ 400 vantava di due giorni di partenza. I giocatori hanno iniziato con 20K chips, ma previsto un add-on di più chip durante i primi cinque livelli di azione. E 'stato un piccolo cambiamento nel formato del torneo normale, ma i giocatori hanno accettato la sfida.

Il day 1 vedeva 109 giocatori incluso Michael e Eric Mizrachi, John Racener, Chino Rheem, Tommy Vedes, Chip Jett, Kelly Kim, e Van Marcus. Ma la fine della giornata vede solo 80 giocqtori ancora con chips e Nicolas Chouity che era il leader con 119,600 chips. Tutti i giocqtori hanno fatto un giro nella bellissima isola prima di tornare al day 2.

Il day 1b porta altri 72 giocatori ai tavoli portando cosi il montepremi vicino a $1.3 millioni. Previsti 18 giocatori pagati da un minimo di $12,995 fino al primo posto con $415,780. Alcuni dei nomi che hanno partecipato erano John Dolan, Sorel Mizzi, Karina Jett, Joe Cassidy, Jennifer Leigh, Ben Roberts, Antonio Esfandiari, e Roy Winston che con 96.000 chips dominava la classifica chips.

Il Day 2 vede 141 giocqtori ai tavoli e sette livelli per ottenere più chip possibili. Alcuni giocatori escono lungo la strada, Chino Rheem, Michael Mizrachi, John Racener, Sorel Mizzi, Carter Phillips, Antonio Esfandiari, Dominik Nitsche, and Karina e Chip Jett. Allora 45 giocqtori sono pronti per iniziare il day 3 capitanati da Manig Loeser, che finisce il giorno, con 337K.

Day 3 è iniziato con 45 giocatori, sulla strada verso il denaro, i giocatori come Joe Cassidy, Soren Kongsgaard, John Dolan, e Bruno Stefanelli sono stati eliminati  prima dei soldi, ma con i ricordi di Cipro. E 'stato alla fine della giornata che lo scoppio della bolla di denaro, ed è accaduto quando Elias Brussianos 91K spinse il suo ultimo all-in con K ♠-J ♥ contro l'A ♣ ♥ -9 di Georges Hanna. Il board 3 ♣ -2 ♦ -2 ♥ -9 ♦ ♦ -5, e Hanna ha preso il piatto mentre Brussianos é uscito al 19° posto. Il resto dei giocatori da ora avevano garantito un minimo di $ 12.995, e il giorno si è concluso con i 18 giocatori ancora in corsa per il titolo. Alcuni grandi nomi ancora in gara come David Benyamine, Kelly Kim, Eric Mizrachi, e Andreas Krause, ma era Mathieu Clavet il chip lead con 650K.

Il tavolo finale dei sei giocatori era cosi composto:

Seat 1:
Mathieu Clavet 
940,000
Seat 2:
Zsolt Vasvenszki 
1,885,000
Seat 3:
Ahmet Ucali 
420,000
Seat 4: 
Hakan Dalokay  
266,000
Seat 5: 
Van Marcus 
1,436,000
Seat 6:
Andreas Krause
849,000

L‘ Azione ha preso il via con le persone con short-stacked pronti a muoversi, Dalokay lo ha fatto dal big blind AQ. L‘ Originale raiser Marcus passa, ma Vasvenszki effettuata la chiamata con due Fives nero. Il flop di 10 ♣-8♣ -2 ♣ era interessante, perché ogni giocatore ha avuto un club, ma i cinque rosso al turn ha dato Vasvenszki il set, e la Q♠ al river non ha fatto fush. Hakan Dalokay fu il primo a lasciare il tavolo, portando con sé 55.220 $ per il sesto posto.

Ucali era il prossimo short stacks ad entrare in gioco e presto va all-in dal big blind con pocket jacks. L‘ Originale raiser Clavet ha chiamato istantaneamente con AQ, e la gara si é avviata. Il flop 9-8-7 è stato interessante, e il 9 sulla sul turn, ma l'asso è caduto sul river per dare a Clavet la migliore doppia coppia. Ahmet Ucali è stato eliminato al quinto posto con $ 68.215.

Vasvenszki a portato la finale a quattro giocatori, con chiusura in Clavet dal secondo posto. Lo short stack era Krause, anche se ben presto ha trovato la sua opportunità di raddoppiare con Vasvenszki, e il secondo ha continuato a perdere terreno nel corso del gioco a quattro mani.

Infine, con 390K unico rimasto, Vasvenszki é andato all-in con A-4 club. Krause ha effettuato la chiamata con coppia di 10, e sul board si legge 9-7-2-7-9 Krause prende il piatto come Zsolt Vasvenszki esce al quarto posto con $ 90.950.

Krause ha un solido vantaggio di chip, e Marcus inizia il gioco a tre mani sullo short stack, ma è stato in grado di raddoppiare attraverso Clavet per rimanere in vita e salire al secondo posto. Clavet è diventato aggressivo, ma Krause potente al tavolo con il suo stack più grande.

Marcus ha spinto una pila di circa 600K, con A-6. Ma Clavet ha fatto la chiamata con AJ, e Marcus avrebbe avuto bisogno di un aiuto. Il board è venuto J ♠ -10♦ -7 ♣ -7♠ -3♠, e non c‘è stato l'aiuto di cui aveva bisogno, come Clavet solo migliora per jack e sette. Van Marcus è andato al terzo posto con 162.415 $ per lo sforzo.

Gioco Heads-up

Andreas Krause
3,850,000
Mathieu Clavet 
1,945,000

Il duo gioca per un breve periodo prima che Clavet puntasse tutte le sue chips nel mezzo con A-5 contro la coppia di otto di Krause, un asso al river ha dato Clavet il double-up e la chip lead. Ma ci sono voluti solo momenti per Krause a fare lo stesso, Krause è andato all-in con 6-5, Clavet chiamato con A-9, e un cinque al flop è arrivato per far raddoppiare Krause e rimetterlo in testa con circa 4,5 milioni di chip.

Clavet era corto e chiama con A♣-7♠ Krause chiama con 5♣-5♠,il board arriva con Q♠-3♠-3♣-3♦-4♦. La coppia di cinaue si trasforma in un full hause e Mathieu Clavet viene eliminato in seconda posizione con $285,850.

Andreas Krause
dalla Germania vince il titolo di campione del Merit Cyprus Classic ed il montepremi di $415,780.