Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Poker Live | Poker nei Casino'

IPT Pro League. Minieri-Show

Condividi
È una novità introdotta quest’anno ma ha già riscosso grande successo. Si tratta della IPT Pro League che affianca l’Italian Poker Tour di PokerStars.it.

La PRO League di PokerStars.it è una nuova competizione che mette alla prova le abilità dei migliori giocatori italiani.

Si tratta un esclusivo torneo - dal buy-in pari a €3.200+€300 - in programma durante l'IPT di San Remo.
La formula della PRO League prevede la partecipazione di 64 giocatori che verranno principalmente selezionati tramite invito, una struttura pari a quella del Main Evet IPT ma con livelli di 75 min già dal primo giorno e 30.000 chips di partenza.

Il tavolo televisivo finale verrà trasmesso su mediaset. I vincitori delle singole tappe si aggiudicano, oltre al montepremi generato dal torneo, un ticket per un IPT.
Inolte i primi tre finalisti di ogni tappa parteciperanno ad un tavolo televisivo finale in cui il primo classificato si aggiudicherà un pacchetto per il PokerStars Carribean Adventure (PCA), il secondo classificato un ticket per l’EPT di Sanremo e il terzo classificato un ticket per un IPT

Proprio in questi giorni si sta giocando la Pro League in concomitanza con l'IPT Sanremo 2.

Dopo la brillante partenza nel Day 1 ed una grande seconda giornata che lo ha portato sul gradino più alto della classifica proprio con la decisiva mano finale, anche ieri Dario Minieri ha saputo esibire un gioco di classe che gli ha permesso non solo di chiudere al primo posto accedendo al tavolo finale ma anche di incrementare il distacco sull’agguerrito Fabrizio Baldassari che per tutto il torneo sembra destinato ad inseguire al secondo posto.

Il tavolo finale sarà pertanto così composto:

1 DARIO MINIERI 400.000
2 FABRIZIO BALDASSARI 270.000
3 ANTONIO BUONANNO 215.000
4 MAURO PIACENTINO 190.000
5 GIANNI GIARONI 100.000
6 CESARE FLORIO 80.000
7 DAVOR LANINI 40.000
8 GIACOMO LOCCARINI 35.000