Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Notizie sul poker | Eventi di Poker | EPT

EPT Grand Final 2013 a Campione?

Condividi

Sara’ la temperatura della Costa Azzurra, o il livello straordinario a cui si sta giocando in questi giorni il Grand Final dello European Poker Tour, ma di certo le notizie ne traggono giovamento, moltiplicandosi giorno dopo giorno.

L’ultimo argomento ‘caldo’, e’ la schedule della 9° stagione dell’EPT, che Pokestars ha reso nota al pubblico proprio mercoledi 25 aprile, giorno di partenza dell’ultimo Main Event dell’8° stagione.

Il capitano del Team Pro azzurro di Pokerstars, nonche’ ‘boss’ della Pagano Events (che cura per Stars l’organizzazione degli eventi italiani del circuito), Luca Pagano ha tenuto a precisare un paio di cose, proprio sulla prossima stagione Ept:
‘Il calendario della stagione 9 dell'European Poker Tour PokerStars è assolutamente provvisorio e, anzi, il casinò di Campione e la relativa tappa italiana che quest'anno ha fatto il suo ottimo esordio, sono in attesa di valutazione e potrebbero addirittura rientrare nello schedule dalla porta principale per il Grand Final del 2013".

Le scelte strategiche di Pokerstars sembravano aver ‘penalizzato’ Campione, ma non per colpa della Casa da gioco, quanto per la necessita’ di contrarre il calendario per ottenere meno eventi, ma piu’ lunghi e spettacolari (Poker Festivals): il risultato sono state ‘solo’ 8 tappe, e per l’Italia e’ sopravvissuta Sanremo:
‘Sanremo è una location ormai collaudatissima ma Campione d'Italia ha ricevuto dei feedback importantissimi. Anche qui alla Grand Final di Monte Carlo sono tanti i pro che mi hanno chiesto quando si rigiocherà una tappa Ept (ma anche Ipt, ndr) sulle rive del lago di Lugano. Sono tutti rimasti contentissimi, sia i players che tutti i partners che hanno ruotato intorno all'evento’.

La speranza di Campione sta tutta nella dichiarazione dell’amministratore delegato del Casino’ Italo-Svizzero, Claudio Pagan, che non a caso resta fiducioso:
‘Sappiamo di essere ancora nei programmi di PokerStars e che l'evento non è stato valutato negativamente, anzi. Quindi siamo fiduciosi per il futuro e speriamo che il nostro casinò possa rappresentare ancora un appuntamento importante per i prossimi mesi per l'Ept’.

Insomma, sembra abbastanza chiaro di come la 9° stagione dell’Ept non sia ancora ‘cristallizzata’ sulle sue 8 date originarie. Resta da capire eventualmente come potrebbe essere modificata, e, nel caso, come possa ‘rientrare’ Campione. Beh, Luca Pagano lascia intravedere uno scenario da sogno…:
‘Il torneo in corso di svolgimento a Monte Carlo sarà un test importante perchè l'idea potrebbe essere quella di spostare la Grand Final proprio a Campione d'Italia visto, ripeto, i commenti assolutamente positivi attorno all'evento a cavallo tra marzo e aprile nella location italo-svizzera. Campione rimane in corsa per un ruolo di sicuro molto importante’.