Cookies on the PokerWorks Website

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on the PokerWorks website. However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time.

Continue using cookies

Strategia di poker | Strategia per Principianti

Gioca a Poker con Pokerpeaker: chiama quando la puntata non ha senso

Stampa
Condividi
Io gioco a poker molto stretto. Non pento di questo. E di come sono io.
Ma questo significa che ho bisogno di capire le persone che pensano di poter approfittare della mia attitudine a foldare. Come riuscirci? Io chiamo quando la scommessa, non ha senso.

Avevo 47 dollari in fiches in un gioco .25/.50 NLHoldem su Full Tilt Poker . stavamo giocando ad un tavolo di 6 persone massimo, il che significa che ho avuto bisogno di essere ancora più consapevole dei giocatori provavano a fare un bluff.

Dato che, avevo a che fare con Q ♣ - 10 ♥ in posizione centrale. Decido di chiamare. Riflettendoci, non mi piace la chiamata. Questa è una mano ho bisogno di rilanciare o passare, perchè può essere dominato da tante altre mani.

Ma ho chiamato. OK. Ottengo quello che voglio, come un giocatore aggressivo, il big blind, è diventato una pila di 104 $ con il suo gioco aggressivo e un po azzardato, controlla solo la sua posizione, e siamo a quattro mani su un flop di 6♠-7♣-Q♠.

Questo è un flop piuttosto buono per me. Il contro Buio punta $ 1.50, quasi il piatto, e decido di chiamare. La mia posizione mi avvantaggia, e penso che ci sono buone probabilità per andare avanti. Ancora una volta, ci ripenso un po, non mi dispiacerebbe un rilancio qui, dato sul tavolo c'è un buon draw-heavy, ma una chiamata non è terribile dato la mia posizione e la lettura del mio avversario.

Un 6 ♥ arriva al turn. A questo punto non credo di essere dietro perché penso che il mio avversario avrebbe rilanciato al pre-flop con una mano che mi poteva battere. Così ho deciso di rilanciare quando il mio avversario a fatto check. Scommetto tre dollari, quasi la metà del piatto, e che lui chiama semplicemente.

Io non sono sicuro, ma non mi preoccupo troppo. E abbastanza possibile un pareggio.

Al river esce un 7 ♦, e si punta $ 7, quasi il piatto. faccio una pausa di un minuto. Ora ho bisogno di pensare.

Suppongo sia possibile che egli potrebbe avere un full, se lo fa allora buon per lui.

Ma che cosa è più probabile? Poteva avere un 7, ma non credo che abbia un 7. Lui ha puntato al flop, il che potrebbe significare che ha un 7, ma allora perché avrebbe fatto check al turn, quando probabilmente la era la migliore carta, un altro 6, è venuto giù?E non perché ha fatto check quando ho deciso di sollevare quando ho deciso di condurre il gioco chiamando?

Ancora una volta, questo ragazzo è aggressivo, e un check/chiama al turn non corrisponde alla classica puntata di un giocatore aggressivo. Ma corrisponde al modello di una persona che si aspetta un pareggio.

Così lui ha un 6? Forse, ma ancora una volta credo che mi avrebbe rilanciato al turn se avesse avuto un 6. Un check-raise è possibile anche perché sarebbe difficile per me superarlo con un 6.

Non posso spingerlo sulla Donna perché non ha rilancio al pre-flop. Quindi la mia ipotesi è che ha un crappy Queen, che mi può battere, o una coppia come 8 in mano o qualcosa del genere, che posso anche battere. Oppure ha un busted draw e sta pensando che io folda la mia mano perché sono spilorcio.

Ecco questo è esattamente quello che ha lui, mostrando 5 ♠ - 8 ♠ per niente, cosi mi prendo un piatto da $ 24 grazie al suo bluff sbagliato.

All uscita del turn lui aveva davvero un forte draw. Infatti era favorito sulla mia mano. Ma la sua puntata al river non ha aavuto senso. A volte devi chiamare su una tavolo che sembra spaventoso quando quando scatta un campanello nella tua tesat. A volte, quando si risponde a quelle campane, potrai mettere fuori combattimento l'avversario con una chiamata killer.